[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter N° 10 - Novembre 2007 - a cura di Serena Fuart



Newsletter N° 10 - Novembre 2007 - a cura di Serena Fuart.
http://www.libreriadelledonne.it/

COSA C’E’ DI NUOVO
C'è un'emergenza di cui occuparsi e preoccuparsi? Sì, c'è e non è quella rumena
– scrive Ida Dominjianni in L'emergenza rimossa (il manifesto - 06 Novembre
2007)
“Si chiama violenza sulle donne, e non ha né colore né passaporto, è
transculturale e globale, e gode, a destra e a manca, di rimozioni e connivenze
transculturali e globali. E' insopportabile la strumentalità con cui l'omicidio
efferato di Giovanna Reggiani è stato usato, da nefascisti e neodemocratici,
per legittimare il repulisti dei rumeni dalle "nostre" strade”.
http://www.libreriadelledonne.it/news/articoli/Manif061107.htm

“Per la donne che hanno decretato la fine (in Occidente) del patriarcato Hina è
una palla al piede che ci riconsegna al ruolo di vittime" – scrive Manuela
Cartosio sul Manifesto – “A quelle che - giustamente - riconducono ogni
violenza contro le donne al sessimo sfugge la peculiarità culturale del caso di
Hina (la paura di dare addosso agli immigrati fa il resto)”. Luisa Muraro
risponde con una lettera: "È sbagliato, secondo me, prendere quel terribile
fatto come espressione del patriarcato. Io ci vedrei piuttosto l'espressione
estrema di un disordine della civiltà oggi, cui concorrono diversi fattori che
bisogna tentare di districare".
Potete leggere tutto a questi indirizzi:
http://www.libreriadelledonne.it/news/articoli/Manif141107.htm
http://www.libreriadelledonne.it/news/articoli/Manif171107.htm

STANZA ATTENZIONE AMOROSA AL BURKINA FASO
Sostegno al progetto dell'Associazione "Talents de femmes" per la formazione di
giovani scrittrici burkinabé.
“Si tratta di assicurare continuità a un progetto che, proprio per gli
scopi che
si prefigge, non può esaurirsi in edizioni sporadiche. Per questo occorrono
finanziamenti capaci di garantire il suo estendersi e approfondirsi su più
anni, in modo tale da accompagnare la formazione di giovani talenti letterari
burkinabé. Invia il tuo contributo: Conto Corrente Postale n. 58609603
intestato a Cosentino Vita e Rinaldi Maria causale Per il Burkina”.
http://www.libreriadelledonne.it/immagini/stanza_burkina_titolo.gif

LA COSTOLA DI EVA IL POMO D’ADAMO
28 novembre ore 21.00, 5° Incontro della rassegna Il velo degli uomini: CATTIVI
RAGAZZI Il conflitto di genere tra gli adolescenti
Gli innumerevoli fatti di cronaca e la sterminata letteratura ci dicono
costantemente quali e quante difficoltà incontrino i nostri adolescenti nella
ricerca di un'identità consapevole. Poco si sa invece della differenza e del
conflitto di genere nelle giovani generazioni. È sicuramente diverso infatti,
tra ragazze e ragazzi, il modo di pensare e affrontare la vita e le relazioni,
il tempo e i modelli culturali, il sé e l'altro. Incontro con Carmen Leccardi e
Alfio Maggiolini.
Dal link a Retescuole, è possibile scaricare file video/audio dei precedenti
incontri.
http://www.libreriadelledonne.it/Stanze/CostolaPomo/costolapomoEventi.htm

STANZA DEL LAVORO
Secondo l'Unicef, le donne, rispetto agli uomini, avvertono una maggiore
responsabilità per il benessere della famiglia e spendono più soldi per il
cibo, per le medicine e per l'istruzione dei bambini – scrive Helen Mees in
Brave sul lavoro e brave coi bambini (Il sole 24 ore - 2 novembre 2007) e
continua
“Come ha sottolineato l'anno scorso The Economist, le donne sono diventate il
motore della crescita globale, in particolare in Cina e in altri Paesi
asiatici. Le economie asiatiche sembrano riuscire a sfruttare molto meglio
delle economie europee le risorse che le donne hanno da offrire...
http://www.libreriadelledonne.it/news/articoli/Sole021107.htm

LETTURE DI NATALE
Online alcuni consigli per le letture/regali delle prossime feste.
http://www.libreriadelledonne.it/news/libri/Letture%20natale_07.htm





----------------------------------------------------------------
This message was sent using IMP, the Internet Messaging Program.