[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: messaggio per tutti da Alex



Mi sembra chiaro che questa campagna si interrompe oggi.
Invito quindi chiunque a interrompere la discussione e non mandare altre mail tipo "aderisco", "inoltro anch'io" per non intasare le caselle e-mail di altri utenti con messaggi, a questo punto, inutili. Ovviamente se la vicenda ha sviluppi si possono aggiungere elementi a questa lista, ma non per ripetere cose già scritte, grazie.
Davide Bertok
Co-moderatore Peacelink

Barbara Grimaudo ha scritto:





MESSAGGIO PER TUTTI
     > > cari amici,
     > > Padre Alex ci manda a dire di bloccare tutte le varie
    iniziative che ognuno di noi ha intrapreso singolarmente e
    collettivamente in relazione al video che da un po´ sta girando in
    internet in tutte le reti.
    Non solo la lettera sotto, ma anche tutte quelle antecedenti a
    questa. Lettere , fax, attivazioni di discussione di siti.

     > > Chi ha inviato il link, non era a conoscenza che era acqua
    passata da tempo.
     > > Quindi non serve farci sentire adesso.

     > >
     > > preghiamo quindi di non inviare più mail all'indirizzo di posta
    elettronica scritto sotto.
    grazie
    saluti di pace
     > >
     > >
     > > > >
     > > Carissimi,
     > > Il sindaco De Luca di Salerno, inceneritorista come pochi,
    vuole denunciare Alex Zanotelli per "procurato allarme"
     > > ( vedi :
    http://it.youtube.com/watch?v=j6hENm3SWPk&feature=related)
     > >
     > >
     > >> >
     > >
     > > Il SIG. DE LUCA SINDACO DI SALERNO VUOLE DENUNCIARE ALEX
    ZANOTELLI PER "PROCURATO ALLARME"..........CHE CI DENUNCI TUTTI ALLORA.
     > >
     > > IL PRIMO DI APRILE INVIEREMO LA LETTERA CON LE FIRME RACCOLTE
     > > (NON E´ UNO SCHERZO)
     > >
     > >
     > > Chi volesse firmare può inviare l´adesione al seguente
    indirizzo di posta virginia.vianello at gmail.com
     > > Le adesioni saranno inserite fino a sabato 29 marzo. (occorre
    dare tutti gli estremi - nome cognome indirizzo ed un eventuale rec.
    tel)
     > > Successivamente la lettera sarà inviata al sig. Sindaco
     > >
     > > Chiediamo scusa a Padre Alex. Ci perdoni per questa iniziativa.
    Lo conosciamo. Ci avrebbe detto di lasciar perdere. Sappiamo anche
    che non ha bisogno di essere difeso.
     > > Certamente non lui.
     > > Ma video come questi sono intollerabili perché chiamano in
    causa tutti noi.
     > > L´attacco al Suo nome è un attacco ad ognuno di noi, che nel
    nostro piccolo, come il grande Alex Zanotelli abbiamo deciso di
    batterci pacificamente affinché vinca la vita.
     > > E´ per questo che ne rivendichiamo l´ appartenenza e che
    abbiamo deciso di non permettere più ad alcuno di usare tali frasi
    offensive ed oltraggiose nei confronti di tale parte di collettività
    sana. Per la democrazia e la vita.
     > >
     > > Palermo 21 marzo 2008
     > >
     > > Oggetto: richiesta di denuncia per "procurato allarme".
     > >
     > > Egregio signor Sindaco, Le chiediamo cortesemente di fare
    pervenire a chi si sta occupando formalmente della denuncia contro
    Alex Zanotelli per "procurato allarme", di inserire all´interno del
    registro dei nominativi dei denunciati anche il nostro nome.
     > > Infatti, se tale denuncia è utile a marcare la differenza tra
    uomini come Lei e uomini come Alex Zanotelli, noi vorremmo che si
    sapesse che stiamo da quella parte di collettività.
     > > Tale denuncia nei nostri confronti sarà da noi considerata un
    onore ed un significativo attestato di dignità, correttezza e senso
    etico.
     > >
     >