[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Rinnovamento morale



Molte delle cose qui scritte qui sotto hanno un senso,
soprattutto sull'organizzazione sociale, solo che non si
capisce perché poi buttano tutto sullo "statalismo"
a noi pare si mascheri un discorso reazionario
dietro delle parole in parte condivisibili
forse appunto questi qua credono che con internet
cambi tutto invece non è cambiato niente

----- Original Message ----- From: "Laboratorio Eudemonia" <eulab at hyperlinker.com>
To: <dirittiglobali at peacelink.it>
Sent: Saturday, March 28, 2009 4:02 PM
Subject: Rinnovamento morale







In quanti predicano un rinnovamento morale?

Ogni giorno s'alza qualcuno ad invocarlo.


Ebbene: forse tempo fa non era possibile capirlo, ma oggi è evidente che il rinnovamento morale può avvenire solo cambiando ORGANIZZAZIONE SOCIALE.


Se l'organizzazione in cui si è inseriti è di stampo mafioso, si diventa, anche se non lo si era, mafiosi.

Una organizzazione sana sarebbe invece perfino capace di trasformare in persone rette i mafiosi.


Precisamente: un SISTEMA STATALISTA come il nostro, che assume a vita nella Pubblica Amministrazione coloro che son disposti a divenire silenziosi complici di pessimi governi, è palesemente di stampo mafioso ed alcun rinnovamento morale al suo interno potrà mai avvenire.

Un SISTEMA DEMOCRATICO che redistribuisse periodicamente il Bene Comune sarebbe invece, sì, capace di rinnovare la morale individuale e collettiva.


Per capirci:

- il diamante ha un preciso tipo di organizzazione materica;

- in quella cosa puzzolente che si pesta per strada, la materia è invece organizzata in tutt'altro modo.


Sempre elettroni e protoni sono. Ma nel diamante essi brillano! Organizzati in quell'altro modo invece ...


Immaginate soltanto se alla Presidenza del Consiglio rimanesse sempre la stessa persona per tutta la sua vita!

Ebbene: per uno STATALE questo vergognoso privilegio è ancora possibile a sessantre anni dal referendum che ci portò dalla monarchia alla repubblica!


Se queste cose non sono ancora di dominio pubblico, assodate e rimediate, è solo perché lo stesso mafioso sistema dell'assunzione a vita ha creato i BARONI dell'INCULTURA di Stato, i quali a tutto hanno pensato tranne che, naturalmente, a far ciò che avrebbero dovuto.


MA OGGI C'E' INTERNET! Ed il potere della scuola e dell'università, anche se pochi se ne sono accorti, è finito!

Con Internet cambia tutto! Ed ormai la rimozione degli STATALI è solo questione di tempo.


Per questo quegli STATALI che vogliono essere progressisti escano ORA allo scoperto.

Autodenuncino ORA l'anomalia, l'irregolarità democratica e repubblicana che rende una minoranza della popolazione INDEBITA PROPRIETARIA del BENE COMUNE!


ORA venite fuori allo scoperto, non dopo, quando ormai NESSUNO sarà più disposto ad accogliervi come amici.



Danilo D'Antonio




























--
Mailing list Dirittiglobali dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://lists.peacelink.it/diritti
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://web.peacelink.it/policy.html






Messaggio e-mail verificato da Spyware Doctor (6.0.0.386)
Versione database: 5.12060
http://www.pctools.com/it/spyware-doctor-antivirus/