[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Popoli indigeni e cambio climatico



Associazione per i popoli minacciati / Dossier in www.gfbv.it/3dossier/ind-voelker/global-it.html

Popoli indigeni e cambio climatico
Le conseguenze della globalizzazione sul cambio climatico e sulla vita dei popoli indigeni

Di Max Tengler

Bolzano, maggio 2009

Il termine globalizzazione proviene dal linguaggio economico e sociologico ed è in uso solo da pochi decenni. Indica il processo dell'intensificarsi di contatti tra persone e società di tutto il mondo. Nel corso degli anni l'importanza delle distanze geografiche è notevolmente diminuita. Le immense possibilità di comunicazione, la libera circolazione dei capitali e il traffico merci a livello mondiale sono tutte conseguenze della globalizzazione. E' difficile stabilire l'inizio del processo di globalizzazione tant'è che nel corso della storia umana ci sono sempre stati contatti e rapporti tra persone separate da grandi distanze geografiche. Pietre miliari della globalizzazione sono sicuramente stati i grandi viaggi degli esploratori del 15. secolo e la Rivoluzione industriale, ma grazie al progresso tecnologico degli ultimi 50 anni il processo di globalizzazione ha conosciuto una impressionante accelerazione. Lo sviluppo dei sistemi di comunicazione, in particolare internet, ha permesso uno scambio di informazioni e un intensificarsi dei rapporti a un livello mai visto prima.


Continua in www.gfbv.it/3dossier/ind-voelker/global-it.html