[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Torino. Una scintilla solidale



Torino. Una scintilla solidale

La solidarietà ai prigionieri del CIE di Torino da fastidio. Molto
fastidio. Le lotte che hanno infiammato il ferragosto all’ombra della Mole
si sono sopite ma il fuoco cova dietro le sbarre. Sei mesi al CIE, poi la
deportazione, poi ancora, per forza, il viaggio, i mercanti di uomini, la
vita alla roulette russa dei poveri. E magari, alla fine, una nuova
gabbia, perché, dal 2 agosto, la clandestinità è reato.
Allora non bastano le gabbie, bisogna tagliare anche i fragili ponti di
solidarietà, impedire il contatto, foss’anche un semplice saluto in una
sera d’estate.
Venerdì 28. Al CIE ronzano i mosconi. Una, due, tre pattuglie di polizia,
un paio di macchine della Digos. Impossibile avvicinarsi, gridare, battere
i ferri, qualche petardo. Un po’ di rumore per far sentire a chi è in
gabbia, che fuori non è il deserto.
Un gruppetto di antirazzisti deciso a farsi sentire non si perde d’animo.
Attraversa veloce il prato del corso, si pianta davanti al muro e grida.
Libertà, libertà, libertà. Dentro sentono e rispondono in tanti. La
polizia si affanna a chiedere documenti, minacciare, bloccare.
Ma… Sull’altro lato del CIE, in via Mazzarello, partono i fuochi
d’artificio, una scintilla solidale nella notte delle gabbie.
Pattuglie, controlli e uomini armati non sono bastati.
Dentro gridano forte.

Qualche appuntamento:

Mercoledì 9 settembre
Punto info sulle lette nei CIE
Alle 18 in via Po 16

Venerdì 18 settembre
presentazione dell’opuscolo
“Sicuri da morire”.
Ad due mesi dall’entrata in vigore del pacchetto sicurezza una serata per
saperne di più della nuova legge razzista e confrontarsi sulle strategie
di resistenza.
Ore 21 in piazza Madama Cristina.

Venerdì 25 settembre
presentazione dell’opuscolo
La rivolta in Iran
Resistenza e repressione nel paese degli aiatollah. Tra il “riformismo” di
parte del clero e il messianesimo “laico” di Ahmadinejad.
Ore 21 in corso Palermo 46

Per info e contatti:
Federazione Anarchica Torinese – FAI
Corso Palermo 46
La sede è aperta ogni giovedì dopo le 21
fai_to at inrete.it
338 6594361