[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

in www.paolodorigo.it



 
A Venezia si dice in dialetto "via de zagola" quando uno va via di testa.

Pare il caso del Ministro Brunetta, che pare abbia suggerito l'adozione di braccialetti di intercomunicazione elettronica ai magistrati. Sì bravo Brunetta così la mafia non ne intercetta più solo le telefonate grazie a pubblici ufficiali disonesti o ad inflitrati in telecom, ma addirittura ne potrà interferire mentalmente e a livello neurofisiologico.

Ciò che Brunetta infatti pensa che noi non sappiamo, è che la sperimentazione adottata dal DAP per gli arresti domiciliari in alcune città alla metà degli anni '90 con i cosiddetti "braccialetti elettronici", è servita da fase sperimentale poi per gli innesti invasivi di nuova generazione.

Questo nazismo è boccaccesco e squallido, anche perché pensano, per il solo fatto di essere al governo, di poter impunemente legiferare contro le nostre regole di base.

Quando la destra parla di colpo di stato in preparazione, dovrebbe forse farsi un'esame di coscienza sul colpo di stato che è già stato fatto tra il 2001 e il 2006, e che sta continuando oggi.