[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fwd: Giuseppe Altieri: Buon Natale con la grande differenza tra Inferno e Paradiso Terrestre+Campagna: Mangiacomeparli contro gli OGM e per l'acquisto Agroeco-Biologico locale



Buon Natale
Giuseppe Altieri
Accademia Mediterranea per l'Agroecologia e la Vita


----------------
Un sant'uomo ebbe un giorno da conversare con Dio e gli chiese...

"Signore, mi piacerebbe sapere come sono il Paradiso e l'Inferno."

Dio condusse il sant'uomo verso due porte. Aprì una delle due e gli permise 
di guardare all'interno. Al centro della stanza, c'era una grandissima 
tavola rotonda. Al centro della tavola, si trovava un grandissimo recipiente 
contenente cibo dal profumo delizioso. Il sant'uomo sentì l'acquolina in 
bocca. Le persone sedute attorno al tavolo erano magre, dall'aspetto livido 
e malato. Avevano tutti l'aria affamata. Avevano dei cucchiai dai manici 
lunghissimi, attaccati alle loro braccia. Tutti potevano raggiungere il 
piatto di cibo e raccoglierne un po', ma poiché il manico del cucchiaio era 
più lungo del loro braccio, non potevano accostare il cibo alla bocca. Il 
sant'uomo tremò alla vista della loro miseria e delle loro sofferenze.

Dio disse: "Hai appena visto l'Inferno."

Poi Dio e l'uomo si diressero verso la seconda porta. Dio l'aprì. La scena 
che l'uomo vide era identica alla precedente. C'era la grande tavola 
rotonda, il recipiente colmo di cibo delizioso che gli fece ancora venire 
l'acquolina. Le persone intorno alla tavola avevano anch'esse i cucchiai dai 
lunghi manici. Questa volta, però... le persone erano ben nutrite e felici e 
conversavano tra di loro sorridendo.

Il sant'uomo disse a Dio: "Non capisco!"

"E' semplice" rispose Dio "Dipende solo da un'abilità: essi hanno appreso a 
nutrirsi gli uni gli altri mentre gli altri della stanza precedente non pensano che a loro stessi!"
(fonte: Franco Farina, Pittore)
--------------------------------------
Studio AGERNOVA - Servizi Avanzati per l'Agroecologia e la Ricerca
Loc. Viepri Centro 15, 06056 Massa Martana (PG)
P. IVA 02322010543 
tel 075-8947433 (347-4259872)
Referente Acquisti Biologici MANGIACOMEPARLI: Antonella Gasparetti (cell 348-8077101)

Campagna: Mangiacomeparli contro gli OGM e per l'acquisto Agroeco-Biologico locale

A Natale fai un regalo al Pianeta Terra... e ai tuoi figli: Boicotta il centro commerciale e fai la spesa dal piccolo negoziante locale e dai contadini biologici

In tal modo aiuterai la natura, la tua salute e salverai molte piccole ditte ed i contadini biologici, che sono il cuore dell'Economia Ecologica (Econologia)
costa qualcosa in più?
Fai un regalo al Pianeta Terra...
...soprattutto avrai fatto un regalo vero ai futuro dei tuoi figli

Ma con il gruppo di acquisto BIOLOGICO LOCALE 100% ogm frree, coltivato in Italia "MANGIACOMEPARLI" spendi anche meno del supermercato che sfrutta i contadini
A esempio:
Consegna a domicilio degli ortagggi di stagione con il gruppo d'acquisto diretto Produttore consumatore
Cassette di ortaggi misti a 1,5 € /Kg (meno del convenzionale della coop)
Mele: 1,5 € /kg
Patate: 1,3 €/kg
Nocciole buonissime: 3 € /kg
Arance
Parmigiano reggiano superiore 3 anni di stagionatura: 14-15 €/kg.
Passate di Pomodoro a bassa temperatura, fantastica: 1,3 € bottiglia da 700 g, disponibilianche confezioni da 3 kg per ristorazione e agriturismi
Vini buonissimi: Aglianico, Sagrantino, Grechetto, Sangiovese, Greco di Tufo, Falanghina, Chianti, ecc...

e tanto altro
Buon Natale Agroecobiologico

Prof. Giuseppe Altieri, Agroecologo

Sostieni la Rete ZEROGM 
contattaci