[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fwd: MANGIACOMEPARLI: Come risolvere il problema delle rivolte dei braccianti agricoli e dei contadini




MANGIACOMEPARLI: Come risolvere il problema delle rivolte dei braccianti agricoli e dei contadini

Il problema delle rivolte si risolve solo collegando produttori e consumatori
per pagare il giusto prezzo agli agicoltori e contadini e mangiare cibi biologici e ogm free al 100%, locali e italiani
se ci adattiamo alla Mafia del Mercato, delle Multinazionali Banche e supermercati
oltre ad ucciderci con il cibo avvelenato tutti quanti
la conseguenza naturale è che scoppiano le rivolte, 
ora dei braccianti, domani dei contadini, che già hanno invaso Roma coi trattori
semplicemente perchè il prezzo degli aranci è di 10 centesimi al kg !!! (quanto li paghi tu acquistandoli al supermercato?)
grazie alle importazioni selvagge sotto costo (magari in cambio di esportazioni di armi, ndr), che hanno l'unico scopo di far fallire gli agricoltori italiani 
per poter acquistare la terra da parte dei grandi gruppi internazionali del cibo
i quali hanno bisogno di controllare l'agricoltura per controllarci e dominarci uno per uno... attraverso i loro commessi Supermercati della Plastica Pesticidi ed OGM
Boicottiamo il supermarket !
acquistiamo gli aranci e mandarini direttamente dagli agricoltori pagandoli il giusto prezzo di 1 € al kg
così come tutti gli altri alimenti biologici ad un prezzo equo
e chiediamo loro il certificato biologico e le paghe dei lavoratori adeguate
cosa aspettiamo?
consegna a domicilio diretta
senza neanche dover sprecare i soldi della benzina per andare ai negozi, riducendo il traffico e l'inquinamento
riempiamo le città di furgoncini che consegnano i prodotti dei contadini locali e danno lavoro a tanti giovani ed agli espulsi dalle fabbriche
Approfittiamo della crisi per risorgere insieme all'Agricoltura Tradizionale e biologica Italiana
Soprattutto salviamo la vita nostra e dei nostri figli 
MANGIACOMEPARLI
per gli ordini telefonare al gruppo di acquisto diretto Mangiacomeparli
tel. 075-8947433
Prof. Giuseppe Altieri




Il giorno 09/gen/10, alle ore 13:05, RILAMPIS at INTERFREE.IT ha scritto:

Un altro con il fazzoletto per le lacrime?
Domanda: se i meridionali sono così svantaggiati con la disoccupazione alle stelle, come mai sono stati portati tutti questi "negri poveracci" a raccogliere i mandarini.
Molti giovani hanno "la schena di vetro", diceva mio padre, sardo, che si alzava alle cinque del mattino per andare a lavorare...
Se non volete essere travolti da una montagna di sbadigli, vi suggerirei di smetter di fare sempre le analisi social/ideologiche...
rinaldo lampis
-----Messaggio originale-----
Da: Portale dei diritti <comiromanord@yahoo.it>
Inviato il: 09 Gen 2010 - 10:47
A: forumromanord@inventati.org, europeanconsumers@yahoogroups.com, educatoriprofessionali at yahoogroups.com, sindacalismoconflittuale at yahoogroups.com, precari_roma@inventati.org, rosp2008 at autistici.org


 

La "caccia al Negro" a Rosarno riporta la storia indietro di secoli e rende calzante e attuale il seguente intervento di Luciano Eusebi, docente di diritto penale presso l'Università cattolica di Milano.
 


-------------------------------------------------------------------------------
Valore legale alle tue mail
InterfreePEC - la tua Posta Elettronica Certificata
http://pec.interfree.it
-------------------------------------------------------------------------------

__._,_.___
Per CANCELLARSI da questo gruppo, manda una mail all'indirizzo: 
europeanconsumers-unsubscribe at yahoogroups.com
Per comunicazioni al moderatore
vittoriomarinelli at europeanconsumers.it

.
 
__,_._,___