[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

comunicazione del GRUPPO RFID NO IMPLANTABLE



ALLEGATI COMUNICATO E LOCANDINA
SAN BENEDETTO DEL TRONTO 21 FEBBRAIO 2010
CONFERENZA NAZIONALE INDETTA DAL GRUPPO NO RFID IMPLANTABLE
CUI SIAMO STATI INVITATI NELLA PERSONA DEL NS.COORDINATORE NAZIONALE
Allegato Rimosso
Title: Gentile signore

Gentile signore/ra,
 

Siamo lieti di invitarla all'incontro che si terrà a San benedetto del Tronto, in data 21 febbraio 2010. Vedere allegati della e-mail.
L'evento denominato " LA  FINE DELLA REPUBBLCA" è a carattere nazionale, visti i temi che tratta di realtà nazionali ed internazionali.
L'esigenza comune ha permesso di facilitare tale incontro, coniugando solidarietà ed alternative!
Uno dei temi chiave dello svolgimento è rivolto verso le esigenze del popolo sempre più impoverito, una crisi eeconomica dilagante e riforme internazionali di un governo mondiale che sepre più... prende piede nelle nostre sovranità costituzionali ed economiche.
Uno dei problemi chiave per poter cominciare a discutere di ciò è il signoraggio bancario, una truffa a danno di tutti i cittadini, problemi di medicina (riforma sanitaria globale/cartello farmaceutico), economia (
eliminazione della produzione della carta moneta 1  2  3  4), cultura ( N.W.O.), alimentazione (codex alimentarius entro il 31 dicembre 2009),etc...; da notare che gli elementi elencati, apparentemente sconnessi. sono tutti collegati da un unico progetto già in atto: l' apertura di un  database globale gestito e controllato dal ministero della cybersicurezza by Obama. Si può definire un governo centralizzato???
Senza dimenticarsi che quanto sopra detta grazia agli abusi che vengono perpetrati attraversi crimini contro l'umanità, di cui l' associazione ACOINMENEF, ospite dell'evento portata avanti una difesa verso i cittadini più indifesi, per mezzo del coordinatore nazionale
Paolo Dorigo  .
Ecco dunque apprestarci ad un incontro con più parti, economisti, avvocati, medici, coordinatori di cooperazione internazionale, alimentaristi per cominciare a smuovere un po' le acque  in ITALIA....
le consiglio di poter vedere un breve documentario di rai tre molto delucidante  e ...un parere personale: raccapricciante, su quanto stiano organizzando taluni personaggi: transumanisti, per poter avere una dimensione corretta riguardo eventi futuri, un accenno marginale se pur significativo per capire la chiave di lettura dell'evento stesso  
 il link: TRANSUMANESIMO
, durata 45 minuti a cura di Ugo Spezza
http://www.futurology.it/flv_html/video_rai_transumanesimo.htm
 

Un video RAI della trasmissione "C'era una volta" porta in primo piano il fenomeno, ormai diffuso su scala planetaria, che è il transumanesimo. Sono intervistati diversi esponenti della World Transhumanist Association quali James Hughes e Nick Bostrom mentre per l'italia l'intervista è al prof. Riccardo Campa della Associazione Italiana Transumanisti.
Il video ci porta alla scoperta di questi sostenitori e promotori della tecno-scienza applicata all'essere umano (microchip sottocutanei, robotica, crionica) per cercare di migliorare la sua condizione: malattia, invecchiamento, morte... (il pretesto!) Seguono ipotesi di un futuro iper-tecnologico ove l'uomo sarà sempre più integrato con le macchine. Vengono esposte procedure come la crionica, in grado di conservare un corpo umano dopo la morte ed il video termina con una esposizione di tecnologie per la conquista dello spazio. Il video è in alta risoluzione e in formato 14/9.

si chiede cortesemente di far circolare l'invito grazie
 

Distinti saluti
 

GRUPPO NO R.F.I.D. IMPLANTABLE

334-5977625