[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

come entrano nei vs.pc: non è principalmente internet il rischio, il rischio è nella corrente elettrica - da paolodorigo.it



il giorno 3 febbraio sulla linea adsl utilizzata dalla sede provinciale di Venezia di SLAI Cobas per il sindacato di classe, è stato rilevato che vi erano diversi tentativi di impedimento ad operazioni di ftp in ambiente Windows eseguite da Paolo Dorigo su domini della associazione Acofoinmenef.

Cambiando pc subito dopo questa constatazione segnalata anche dal programma Ftp, sulla stessa linea, questi problemi non vi erano.

Si è quindi proceduto a verificare le Opzioni internet del pc ove avvenivano i blocchi ed impedimenti, e si è rilevato che nella scheda protezione era attivata la opzione INTRANET anziché quella usualmente settata. Nessuno aveva materialmente cambiato questo parametro. Gli altri due compagni infatti in possesso delle chiavi della sede di Mira, non hanno competenze specifiche tali da poter mettere le mani su queste opzioni.

La presenza di questa opzione dimostra che UTILIZZANO la corrente elettrica per manomettere i dati dei pc da attaccare.

Una volta che riescono a modificare sufficienti parametri e servizi, anche con le password di NTSERVICEADMINISTRATOR di Microsoft, il sabotaggio che si è rivelato più di frequente è stato quello di rovinare il settore di boot per spingere gli utenti a dover riformattare il s.o. e perdere i dati delle email recenti.

nota del 5.2.2010 ore 20.55

INFAMI NAZISTI SARETE CONDANNATI SENZA POSSIBILITA' DI SFUGGIRE ALLA GIUSTIZIA DEGLI UOMINI E DELLE DONNE





Messaggio e-mail verificato da Spyware Doctor (7.0.0.514)
Versione database: 6.14300
http://www.pctools.com/spyware-doctor-antivirus/