[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Milano. La polizia impedisce l’assemblea e porta via gli antirazzisti



Milano. La polizia impedisce l’assemblea e porta via gli antirazzisti

Domenica 23 maggio. La polizia sta cercando di impedire l’assemblea al
campo rom di via Triboniano. Dopo le violente cariche
<http://piemonte.indymedia.org/article/8837> di giovedì 20 gli abitanti
della baraccopoli alle spalle del cimitero maggiore avevano deciso di fare
oggi un’assemblea. La polizia ha bloccato l’ingresso, imprigionando gli
abitanti all’interno dell’area del campo. Gli antirazzisti sono stati
tenuti lontani e poi portati via di peso dalla polizia.
Uno dei loro ha cercato invano di resistere, gridando a chi lo allontanava
con la forza “fascisti!”.
Difficile trovare una definizione migliore per quanto sta accadendo.
Persino riunirsi in assemblea e discutere è vietato. Se sei rom, povero
devi tacere ed accettare in silenzio la deportazione.
Quella che stanno rubando ai rom di Triboniano è la dignità e la libertà
di noi tutti.
Seguiranno aggiornamenti.

Ricordo a tutti l’appuntamento di domani a Torino, dove interverrà uno dei
compagni che stanno seguendo la vicenda
.
Lunedì 24 maggio
ore 21
corso Palermo 46 Torino
Resistenza Rom
Con Anto D’Errico del Comitato Antirazzista di Milano

Per info e contatti
Federazione Anarchica – Torino
Corso Palermo 46 – ogni giovedì dalle 21
338 6594361 – fai_to at inrete.it