[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Invito al II Simposio Internazionale del Centro Mondiale di Studi Umanisti



Cari amici,

scrivo a nome del Centro Mondiale di Studi Umanisti per segnalarvi un’iniziativa alla quale ci piacerebbe che partecipaste.

Il Centro Mondiale di Studi Umanisti (CMSU, www.cmehumanistas.org) è un’organizzazione che si dedica allo studio, alla ricerca e alla diffusione del pensiero e della visione dell’Umanesimo Universalista (documento umanista) e della sua applicazione ai problemi della società e della scienza attuali. Incoraggia ogni tendenza allo sviluppo della conoscenza, al di là  dei limiti imposti al sapere dai pregiudizi accettati come verità  assolute e immutabili, promuovendo il pensiero strutturale, dinamico, relazionale e critico. A novembre 2008, nel Parco di Studio e Riflessione di Punta de Vacas, il CMSU ha  organizzato il Primo Simposio Internazionale del CMSU “L’etica nella conoscenza”. Durante l’evento si è costituita la Federazione Mondiale dei Centri di Studi Umanisti, con la formalizzazione di un “Impegno etico” da parte dei partecipanti. Ad aprile 2009, i CSU europei hanno realizzato un “Simposio Internazionale sulla Nonviolenza” nel Parco di Studio e Riflessione di Attigliano (Italia).


Secondo Simposio Internazionale

Dal 29 al 31 di ottobre 2010 si terrà ad Attigliano (Terni) , presso il Parco di Studi e Riflessione del Nuovo Umanesimo, il Secondo Simposio Internazionale promosso ed organizzato appunto dal Centro Mondiale di Studi Umanisti, dal titolo Fondamenti di una Nuova Civiltà.

Il Secondo Simposio Internazionale non si svolgerà esclusivamente ad Attigliano (Terni), ma si terrà in contemporanea nei Parchi di Studio e di Riflessione del Nuovo Umanesimo presenti in diversi continenti. I Parchi che ospiteranno l’evento saranno in rete tra loro, e le più interessanti conferenze dei relatori verranno trasmesse in diretta streaming sulla rete internet.



Inquadramento

Il mondo che conoscevamo ormai non esiste più; il nostro vivere quotidiano si è trasformato profondamente. Un nuovo modo di essere inizia a profilarsi per l’umanità: la prima civiltà umana mondiale. Come sarà? Come vogliamo che sia?

Facendo proprio lo spirito dei momenti storici in cui, in diverse culture, lo sviluppo della conoscenza e il superamento dei pregiudizi dettati dall’epoca sono stati accolti come valori fondamentali, il Secondo Simposio Mondiale propone un dialogo non astratto né istituzionale, ma di accordo su punti essenziali, tra “le persone di buona volontà”, tra rappresentanti di diverse culture, credenze e ideologie, per la costituzione di nuova civiltà planetaria che metta l’essere umano e la nonviolenza attiva come principali valori fondanti.

L’evento sarà un ampio spazio interdisciplinare destinato alla partecipazione attiva di persone legate alle scienze, ai centri universitari, alle organizzazioni sociali e culturali, ai governi e ai mezzi di diffusione di massa, in Tavole rotonde e Tavoli tematici d’interscambio.


PROGRAMMA


Venerdì 29

Conferenza iniziale sull'immagine dell'Essere Umano nella storia e nel momento attuale a cura di Fulvio De Vita per il Centro Mondiale di Studi Umanisti

Area tematica: Basi della conoscenza e loro applicazione.

Tavoli: Conoscenza. Etica ed Estetica. Scienza e tecnologia

Interverranno: Angelo Baracca, Franco Berardi Bifo, Simone Casu, Pietro Chistolini, Federico Pistono, Daniele Mancinelli

Sabato 30

Area tematica: Organizzazione sociale e ambiente.

Tavoli: Diritto. Politica. Economia. Educazione e Salute. Ambiente

Interverranno: Hervé Andres, Mario Betti, Dominique Béroule, Stefano D’Errico, Jacopo Fo, Enrico Longo, Cinzia Mion, Pat Patfoort, Alessandro Pizzoccaro, Alessandro Ronca

Domenica 31

Area tematica: Intangibili storico-sociali come modelli della nuova società.

Tavoli: Cultura. Spiritualità

Interverranno: Emanuela Fumagalli, Antonia Monopoli, Sergey Nizhnikov, Elie Theofilakis, Sasha Volkoff, Emma Viviani, Cervo Volante



La partecipazione al Simposio di Attigliano è aperta a tutti e prevede una quota di iscrizione in cui sono inclusi i coffee break ed il pranzo. Per iscriversi è sufficiente compilare la scheda di iscrizione sul sito del Simposio.



Potrete trovare tutte le informazioni sul sito ufficiale: http://www.worldsymposium.org.


Un abbraccio


Vito Correddu

Centro Mondiale di Studi Umanisti

--
Non Osiamo Perché Le Cose Sono Difficili; Le Cose Sono Difficili Perché Non Osiamo. - Seneca