[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: VESUVIO,IL SUO BUCO DEL CULO & TERZIGNO.



approvo incondizionatamente e propongo di trasformare stromboli e l'etna in inceneritori naturali anzi biologici con buona pace di legambiente!

--- Mer 20/10/10, camillo.coppola at tin.it <camillo.coppola at tin.it> ha scritto:

Da: camillo.coppola at tin.it <camillo.coppola at tin.it>
Oggetto: VESUVIO,IL SUO BUCO DEL CULO & TERZIGNO.
A: dirittiglobali at peacelink.it
Data: Mercoledì 20 ottobre 2010, 23:28

Prego osservare con quanta minuzia hanno ripulito a pochi centinaia di metri il buco del culo del vulcano.
Cliccare questo indirizzo sotto riportato:
Ora io dico,giacché anche in TERZIGNO persiste il parco del VESUVIO,allora risolviamo il problema di tutta la Campania.
Ovvero,siccome il GRAN CONO del CRATERE ha le seguenti misure:
CAPACITA' VOLUMETRICA 25 MILIONI di metri cubici -
PROFONDITA' metri 230 -
DIAMETRO MEDIO alla bocca del cratere 600 metri -
ALTEZZA sul fondo 951 metri sul livello del mare -
Diamo fuoco alle polveri scavalcando pié pari l'inceneritore di Acerra, vomitando nel cratere anche le 8 milioni di tonnellate di ecoballe false accatastate come piramidi tronche ad emettere percolato ed effluvi vari.
NE TRARREMO EFFETTO COREOGRAFICO DAL FUMO E DAI BAGLIORI NOTTURNI E SARA' DI MONITO PERENNE PER CHI SI E' DIMENTICATO CHE TRATTASI DI UN VULCANO A RISCHIO ESPLOSIVO.ALMENO SE SI DEVE MORIRE SI MORIRA' DI MORTE RAPIDA,MA NON CON QUESTO LENTO STILLICIDIO CHE CI COSTA ANCHE CARO ED AMARO.
Se si farà questo che ho detto,vedrete che TUTTI I POLITICANTI a gran voce chiederanno LA RACCOLTA DIFFERENZIATA SPINTA per la repentina perdita della cuccagna.
http://www.facebook.com/photo.php?pid=1357190&l=97f17d0d45&id=1653199091