[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il PD discute di sviluppo della valle. I No Tav vanno a suonargliele con pentole e fischietti



Il PD discute di sviluppo della valle. I No Tav vanno a suonargliele con
pentole e fischietti

Lunedì 22 ottobre il PD organizza un convegno all'hotel Ninfa di Avigliana
sul tema "Sviluppo della valle".
Ci saranno Antonio Ferrentino, uomo per tutte le stagioni, Mario Virano
presidente dell'osservatorio, commissario straordinario per la Torino Lyon
e presidente della CIG, Stefano Esposito, il parlamentare PD che sul Tav
in Val di Susa ha scommesso la carriera. Parteciperanno anche il
presidente della Provincia Saitta, i capoccia di LTF, della camera di
Commercio e dei giovani confindustriali, oltre ai giornalisti Gatta e
Boffano. Non potevano far mancare la loro presenza i segretari provinciali
dei tre sindacati di Stato, Cigl, Cisl e Uil, uniti per un mondo peggiore,
dove si tagliano servizi, sicurezza, salute e istruzione ma si finanziano
le grandi opere che servono solo gli interessi dei partiti e del loro
parco di amici e clienti.
I NO Tav non sono stati invitati ma ci saranno lo stesso per suonargliele
ben bene a tutti. Arriveranno armati di pentole, coperchi, fischietti e
della consapevolezza che l'arroganza dello Stato e dei suoi comitati di
affari ha impiegato un anno e mezzo per fare un sondaggio e devastare un
angolino di valle. Hanno usato la violenza, la magistratura e persino
l'esercito, ma non sono riusciti a piegare la resistenza No Tav.
Appuntamento alle 8 (puntuali!) in viale Ghandhi 9, all'hotel Ninfa di
Avigliana, lo stesso che ha più volte ospitato le truppe di occupazione.

http://anarresinfo.noblogs.org/