[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Le parole della Storia








I governi liberali, o sedicenti tali, non sono astrazioni. A meno che si tratti di una dittatura, quanto una società è responsabile della scelta del proprio governo e delle sue scelte?

Conosco la Rete Ebraica Antisionista Internazionale.
Non ho notizie di ribellioni di massa, di mobilitazioni della società israeliana contro il proprio governo per il progressivo annientamento del popolo palestinese.

Chi ha vissuto la condizione di vittima  oggi agisce nel ruolo di carnefice. Cambia la Storia e, io penso, sia necessario riformulare l'analisi.

Per questo dico di rivedere il concetto, e scelgo il termine concetto, di antisemitismo, consapevole che non tutti i semiti ( questo è un termine errato che non identifica gli israeliani) condividono la politica criminale della Stato d'Israele.

Concetto riferito a chi? Esteso a chi? Paragonabie a quale altro?

Coraggio, non è la parola esatta, che sostituisco con coerenza, auspicando si affermi la reità per antiarmenismo, reità per antinativamericanismo, reità per antikurdistanismo, reità per antispecismo.

serena sartini  serena20 at libero.it