[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

"I naufraghi e i loro assassini"



www.peacelink.it

From: "nbawac at tin.it" <nbawac at tin.it>
Sender: nonviolenza-request at peacelink.it
Date: Sat, 10 Aug 2013 17:46:32 +0200 (CEST)
To: <nonviolenza at peacelink.it>
ReplyTo: nonviolenza at peacelink.it
Subject: I naufraghi e i loro assassini

 

I NAUFRAGHI E I LORO ASSASSINI

 

I migranti che muoiono nel tentativo di giungere in Italia con imbarcazioni di fortuna; sovente in fuga da guerre e dittature, da persecuzioni e fame; sovente dopo esser stati derubati di ogni loro avere da criminali senza scrupoli.

I migranti che muoiono nel tentativo di giungere in Italia con imbarcazioni di fortuna: di queste vittime chi sono gli assassini?

Gli assassini di queste vittime sono innanzitutto coloro che proibiscono loro di venire in Italia in modo legale e senza pericoli.

Gli assassini sono i governanti italiani ed europei.

*

Si aboliscano immediatamente le scellerate misure razziste e assassine che proibiscono la libera circolazione di tutti gli esseri umani sull'unico pianeta casa comune dell'umanita' intera.

Si aboliscano immediatamente le scellerate misure razziste e assassine che violano il dettato costituzionale che stabilisce che "Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle liberta' democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica".

Si aboliscano immediatamente le scellerate misure razziste e assassine che violano il primo e fondamentale dei diritti umani: il diritto a non essere uccisi.

Ogni essere umano ha diritto a vivere, ed e' compito dell'umanita' intera rendere effettivo questo diritto.

 

Peppe Sini, responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo

 

Viterbo, 10 agosto 2013

 

Mittente: "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo, strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, e-mail: nbawac at tin.it e centropacevt at gmail.com , web: http://lists.peacelink.it/nonviolenza/