[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Che cosa fa il Governo per salvare le imprese? Documento da inviare e diffondere se condiviso



Movimento per la società di giustizia e per la speranza
Cari amici,
                    il Movimento interviene qui con un documento sulla svendita di grandi imprese di servizi, stupidamente privatizzate; e  chiede la vostra collaborazione nell'invio e nella diffusione. Il documento può anche essere fatto proprio o modificato. Gl'indirizzi:

Pres. Giorgio Napolitano, presidenza.repubblica at quirinale.it (nome, cognome, indirizzo sono d'obbligo);

Premier: Enrico Letta, usg at mailbox.governo.it

Min. Fabrizio Saccomanni, ufficio.stampa at tesoro.it

Min.Flavio Zanonato, segreteria.ministro at sviluppoeconomico.gov.it

Un saluto fraterno da Arrigo Colombo
 

Movimento per la Società di Giustizia e  per la Speranza

Lecce

 

Al Presidente Giorgio Napolitano

al Premier Enrico Letta

al  Ministro Fabrizio Saccomanni

al Ministro Flavio Zanonato

 

Che cosa fa il Governo per salvare le imprese?

 

Ecco che Alitalia viene ceduta ad Air France e Telecom alla spagnolaTtelefonica che tra l’altro è carica di debiti; mentre resta sempre in bilico la sorte dell’ILVA, la più grande acciaieria d’Europa, di Finmeccanica, di altre grandi imprese. Che cosa fa il Governo per sostenere queste imprese? per non svenderle?

non vede che l’impresa italiana va in rovina? che le grandi imprese scompaiono, dopo essere state stupidamente privatizzate? che le piccole imprese scompaiono a migliaia?

 

Perché non ricrea un IRI,  un Istituto per la Ricostruzione Industriale, per sostenere le imprese in difficoltà, in questa fase di emergenza? non vede che l’Italia perde di autorità e di prestigio

se anche i suoi telefoni non le appartengono, così come i suoi aerei? e se anche le ferrovie si troveranno in difficoltà, svenderà anche quelle? e anche le autostrade, già stupidamente privatizzate?

 

Che fa Saccomanni, il Ministro dell’Economia? e Zanonato, il Ministro per lo sviluppo economico?

Si lamentano che non hanno soldi. E perché allora hanno cancellato la prima rata dell’IMU

per tutte le prime case tranne quelle di lusso, e si apprestano a cancellare la seconda rata?

E perché non introducono l’imposta sui patrimoni, la più ovvia, la più giusta?

Perché Berlusconi non  vuole: siete succubi di Berlusconi, marionette nelle mani di Berlusconi?

E così non avete soldi per il Paese, non potete governare per il bene del Paese

 

E allora perché non fate un altro governo? che cosa aspettate?

che l’intero Paese vada in fallimento?

Lecce, settembre 2013

                                                                                Per il Movimento il Responsabile

                                                                                         Prof. Arrigo Colombo

 

 Arrigo Colombo, Centro interdipartimentale di ricerca sull’utopia, Università del Salento-Lecce

Via Monte S.Michele 49, 73100 Lecce, tel/fax 0832-314160

E-mail arribo at libero.it/ Pag  web http://digilander.libero.it/ColomboUtopia