[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Diritti] “In Ucraina un golpe targato Obama”



http://www.vietatoparlare.it/in-ucraina-un-golpe-targato-obama

“In Ucraina un golpe targato Obama”

0
Anche se i più prevenuti (per motivi ideologici o di schieramento) volessero scartare il 50% di quello che si dice il ministro, la risultante comunque sarebbe sempre la seguente: il metodo usato da US e Ue è stato quello di un vero colpo di stato.
Sono state messe in atto un’insieme di azioni tese a cavalcare ‘sapientemente’ malumori e inefficienze interne del paese per fini terzi. E tutto questo ha comportato per UE E USA violare le stesse proprie leggi e principi.
Qualcuno potrà obiettare che il governo Yanukovich era fortemente corrotto: beh le cose non stanno esattamente così… La corruzione attraversa tutta l’Ucraina, ogni settore pubblico e privato: la situazione attuale non è certo imputabile solo alla cerchia di Yanukovich. Nel rank del Corruption Perceptions Index (Cpi), l’Ucraina risulta essere il Paese più corrotto d’Europa. Addirittura gli analisti della Ernst & Young hanno classificato l’Ucraina come uno dei tre Paesi più corrotti al mondo. Anche la cooperazione con l’OSCE non è mai riuscita a venirne a capo.
Di conseguenza  per coprire il malaffare è stata necessaria una fitta campagna propagandistica di manipolazione e di distorsione dei fatti.
Non è fantapolitica: le cose dette Azarov sono abbondantemente documentate. Qui le domande rivolte all’ex ministro trascritte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/ucraina-golpe-targato-obama-1108688.html