[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Diritti] Duello infinito tra politici e magistrati








I giornali parlano di continuo del duello infinito tra politici e magistrati.

Ma quanto ancora ci vorrà prima che tutta 'st'intellighenzia si renda conto che i 
POLITICI CAMBIANO, passano, mentre i MAGISTRATI RESTANO e ci tocca tenerceli a vita?

Che il POTERE LEGISLATIVO effettivamente è DEMOCRATICO mentre POTERE AMMINISTRATIVO e 
GIUDIZIARIO sono ancora di stampo TIRANNICO: dati a vita ad una minoranza/casta?

Robba da matti! Un mare sterminato di intellletttuali, di grandi analisti e commentatori, GENI e PREMI 
NOBEL da tutte le parti ... e nessuno che sussurri ciò che da 70 anni attende d'essere gridato?! 
Questo è esattamente l'effetto di un addomesticamento scolare baronale che ci prende da piccoli e 
c'inculca fino alla maturità ed oltre.

Divenuti adulti, tutti poi replicano la visione del mondo dei baroni universitari. Così 
all'ADDOMESTICAMENTO SCOLARE si aggiunge una massiccia IPNOSI COLLETTIVA.

Risultato: i Paesi d'un intero Pianeta si ritrovano con poteri amministrativi e 
giudiziari in mano a sempre gli stessi individui. Con poteri amministrativi e giudiziari 
chiusi, impenetrabili. Inaccessibili da persone competenti ed esperite, certo, ma che 
intendano tornare comuni cittadini alla fine di un DEMOCRATICO MANDATO TEMPORANEO.

SOLO IL PENSIERO CHE, IN PIENA ERA DICHIARATA DEMOCRATICA, ALCUNI SIANO COSÌ PRESUNTUOSI DA 
IMPERSONARE A VITA UN RUOLO DELLO STATO, GIÀ QUESTO DISGUSTA E SCONVOLGE.

Infatti è proprio la PRESUNZIONE dei carrieristi pubblici, l'assoluta mancanza d'UMILTÀ, 
a non far funzionare un apparato pubblico che in mano ad altri farebbe faville!

Umani, vi risveglierete mai? Sarà difficile. Solo un prodigio della casualità potrà 
salvarvi. Trasformandovi in tempo, prima della fine, da SUDDITI in veri CITTADINI.


Danilo D'Antonio
http://wordpress-me.tk

Civilmente, legalmente, pacificamente,
democratizziamo Potere Amministrativo e Giudiziario:

http://Banca-del-Pubblico-Impiego.tk

Non c'è cosa più bella che licenziare la casta tutta in una volta!
Senza la casta, un intero mondo rifiorirà in men che non si dica.