[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Diritti] Quarta settimana di azione globale per il Parlamento mondiale: invito all'azione



Quarta settimana di azione globale per il Parlamento mondiale: 20-30 ottobre 2016

La settimana di azione globale per un Parlamento mondiale, promossa dalla Campagna per un’assemblea parlamentare delle Nazioni Unite, è un evento annuale che si celebra per una settimana nel mese di ottobre intorno al 24 giorno dedicato alle Nazioni Unite.

La prima settimana di azione globale per il Parlamento mondiale si è svolta nel 2013 con oltre cinquanta eventi in tutti e cinque i continenti.

L’edizione di quest’anno è cominciata il 20 ottobre e si concluderà il 30. Durante la settimana si svolgono eventi indipendenti in giro per il mondo al fine di promuovere l’istituzione di un parlamento mondiale eletto democraticamente.

La prima foto azione con oltre 50 giovani provenienti da tutto il mondo, in vista della settimana globale, è stata scattata durante il seminario internazionale organizzato dall’Istituto Federalista Altiero Spinelli ai primi di settembre sull’isola di Ventotene.
La settimana di azione globale è stata presentata, martedì 18 ottobre all’Università di Belgrano a Buenos Aires in Argentina, da Fernando Iglesias, fondatore della ONG Democracia Global e presidente del Movimento Federalista Mondiale, davanti ad oltre 30 studenti di scienze politiche e di relazioni internazionali.

Buenos Aires, 18 ottobre 2016. Conferenza sul Parlamento mondiale.
Durante la sua presentazione Fernando Iglesias ha sottolineato che un’Assemblea Parlamentare delle Nazioni Unite consentirà di avere un luogo globale dove poter discutere di problemi di interesse mondiale dal punto di vista dei cittadini del mondo e non da quello degli interessi nazionali. Temi come i cambiamenti climatici, la violazione dei diritti umani, o i crimini internazionali. Secondo lo scrittore argentino, le rivoluzioni industriale e tecnologica degli ultimi due secoli hanno attivato processi di globalizzazione che influenzano direttamente tutti i cittadini del mondo. Iglesias invita tutti i cittadini del mondo a “pensarci come una comunità globale con problemi e sfide condivise, in un contesto globale segnato dalla diversità”.

L’ex parlamentare argentino ha sottolineato che una volta che i cittadini e i politici si accorgeranno che le soluzioni adottate da un nuovo forum parlamentare mondiale favoriranno la comunità mondiale nel suo complesso, l’attenzione su interessi nazionali molto limitati scemerà progressivamente. In questo senso, Iglesias ribadisce che questa idea di integrazione politica per far avanzare il bene comune è già stata evidenziata dall’UE, che nonostante i suoi limiti, è stata in grado di garantire la pace in Europa per più di 70 anni superando rivalità nazionali storicamente consolidate. Il tema del parlamento mondiale sarà uno degli argomenti principali della conferenza sulla Giustizia globale all’Università di Yale nel New Haven dal 28 al 30 ottobre.

Altre conferenze, iniziative, eventi e flashmobs saranno organizzati in giro per il mondo.

La partecipazione è aperta ai singoli e ai gruppi. Le modalità sono semplici e varie. Si va dalla condivisione delle pagine Facebook e Twitter della settimana di azione globale, alla condivisione sui social, con l’hashtag #worldparliament, di una foto personale o di gruppo con un foglio o uno striscione con la scritta “World Parliament Now” di fronte a un punto riconoscibile della propria città ma anche in casa propria va bene lo stesso. A mo' di esempio è possibile guardare le foto delle azioni svolte nell'edizione del 2015 (1) e il resoconto pubblicato sul The Federalist Debate(2).

Si può chiedere a persone importanti della propria città e ai parlamentari della propria circoscrizione di aderire alla settimana di azione per il Parlamento mondiale e alla Campagna per l’assemblea parlamentare dell’ONU (UNPA).

Oltre alle foto simboliche si può aderire formalmente alla campagna UNPA tramite il modulo online: http://en.unpacampaign.org/endorse/

E ancora si possono organizzare eventi, dibattiti e manifestazioni all’università, a scuola, in piazza, nei centri sociali, nei parlamenti e in assemblee municipali.

L’importante è diffondere e informare sul tema della democrazia internazionale e della settimana di azione globale per il Parlamento mondiale i gruppi locali, i movimenti della società civile, le ONG, le forze politiche e le organizzazioni sindacali, chiedendo loro di aiutarci a promuovere l’istituzione di un parlamento mondiale.

Recentemente la campagna UNPA ha ricevuto l'adesione ufficiale del Dalai Lama e il sostegno della Rete della pace, tra gli organizzatori della Marcia Perugia Assisi(3). Inoltre il coordinamento italiano ha inviato una lettera di richiesta di supporto alla campagna UNPA ai deputati di Camera e Senato(4).  

Per segnalare il proprio evento scrivere a vallinoto at unpacampaign.org e/o inviare una foto e il resoconto tramite le pagine social della settimana di azione globale usando l’hashtag: #worldparliament

Web: www.worldparliamentnow.org
Facebook: https://www.facebook.com/worldparliamentnow/
Twitter: https://twitter.com/worldparlnow

Fonte: http://europainmovimento.eu/mobilitazioni/quarta-settimana-di-azione-globale-per-il-parlamento-mondiale-20-30-ottobre-2016.html
 
1) http://bit.ly/H4Bbxh

2) http://www.federalist-debate.org/index.php/current/item/1041-2015-global-week-of-action-for-a-world-parliament-was-celebrated-around-the-world

3) http://europainmovimento.eu/mobilitazioni/dalai-lama-i-cittadini-del-mondo-hanno-bisogno-di-avere-una-voce.html

4) http://europainmovimento.eu/mobilitazioni/lettera-ai-parlamentari-per-la-creazione-di-un-assemblea-parlamentare-dell-onu.html