[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Piano emergenza nucleare di Taranto: comunicato stampa della Provincia




26 luglio 2005 12:56 PM

PROVINCIA DI TARANTO





Ufficio STAMPA e PP.RR.



Tel. 099.4587221  (fax)

e-mail: <mailto:sergio.pargoletti at provincia.ta.it>sergio.pargoletti at provincia.ta.it

<mailto:ufficiostampa.provta at tuttopmi.it>ufficiostampa.provta at tuttopmi.it







26 LUGLIO 2005

Agli organi di informazione



COMUNICATO STAMPA





Piano di sicurezza contro i rischi di emergenza nucleare



Dopo lunghi anni di attesa è stato finalmente adottato dalla Prefettura di Taranto il Piano di sicurezza per far fronte ad eventuali rischi per la popolazione legati alla possibile presenza in mar Grande di unità militari ad armamento nucleare, in considerazione del ruolo strategico assunto dalla base navale di Chiapparo.

Il Piano di sicurezza è stato varato anche grazie al determinato impegno della Provincia di Taranto che ha sollecitato in tal senso sia la Prefettura di Taranto che le autorità militari e civili, le quali hanno sempre mostrato grande sensibilità su questo tema di strettissima attualità.

Il Piano è ora all?esame dei competenti uffici dei ministeri dell?Ambiente e dell?Interno e della Agenzia interministeriale APAT.

La Provincia di Taranto, consapevole dell?importanza di tale documento, soprattutto in riferimento alla fase della sua applicazione che vede fra i punti essenziali anche la comunicazione e il coinvolgimento della cittadinanza, ha chiesto al Prefetto di Taranto di sollecitare i dicasteri interessati per una rapida conclusione dell?iter definitivo di approvazione del Piano di sicurezza. Ciò consentirà, possibilmente dopo la pausa estiva, di rendere noti i contenuti del Piano, aprendo così sullo stesso una fase di confronto con l?intera comunità ionica tramite le associazioni di rappresentanza politiche e sociali.