[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Su www.tarantosociale.org un nuovo scoop sui segreti militari a Taranto



Sinceramente non capisco lo scoop.
Però ripeto è probabile che sia io a non capire (o quella che vi posto è altra cosa). L'attività di DATAMAT è risaputa anche in relazione alle questioni sindacali (per una questione di nausea totale su queste faccende non scrivo altro), è per il 52,7 % Finmeccanica.
In ultimo il suo sito + scheda
La NATO poi non sono solo gli USA.
Rispetto alla necessità di centralizzare la di reti di dati, pare ci sia il pieno appoggio non solo della maggioranza.


ATTIVITA' NON LEGISLATIVA SVOLTA ALLA CAMERA NELLA XIV LEGISLATURA
Codici vari
Legislatura: XIV
Ramo:CAMERA
Attivita': Non legislativa
Organo: Commissione IV (DIFESA)
Codice Argomento: Atto n. 504
Oggetto: CPARGOV - Discussione in sede consultiva per pareri al Governo
Titolo del dibattito
Programma pluriennale di R/S n. SGD 02/2005, relativo alla definizione di possibili strutture di sistema per la condivisione delle informazioni tattiche in ambiente centralizzato di reti di dati (Network Centric) denominato «Shared Tactical Picture» - STP. Atto n. 504
Sedute, fasi del procedimento e interventi

15/06/2005
(Esame, ai sensi dell'articolo 143, comma 4, del Regolamento, e rinvio) pag. 51
RAMPONI Luigi (AN) Relatore, pag. 51
23/06/2005
(Seguito esame, ai sensi dell'articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione - Parere favorevole, con una osservazione) pag. 94
ALLEGATO 1 (Parere approvato dalla Commissione)

BERSELLI Filippo , Sottosegretario di stato alla difesa pag. 94
RAMPONI Luigi (AN) Relatore, pag. 94
RUZZANTE Piero (DS-U) pag. 94

Programma pluriennale di R/S n. SGD 02/2005, relativo alla definizione di possibili strutture di sistema per la condivisione delle informazioni tattiche in ambiente centralizzato di reti di dati (Network Centric) denominato «Shared Tactical Picture» - STP.
Atto n. 504.
(Seguito esame, ai sensi dell'articolo 143, comma 4, del Regolamento, e conclusione - Parere favorevole, con una osservazione).

La Commissione prosegue l'esame rinviato nella seduta del 15 giugno 2005.

Luigi RAMPONI, presidente relatore, formula una proposta di parere favorevole e la illustra.

Il sottosegretario Filippo BERSELLI concorda.

Piero RUZZANTE (DS-U), anche a nome del suo gruppo, concorda con la proposta di parere formulata dal relatore.

Nessun altro chiedendo di intervenire, la Commissione approva la proposta di parere favorevole del relatore (vedi allegato 1).

ALLEGATO 1

Programma pluriennale di R/S n. SGD 02/2005, relativo alla definizione di possibili strutture di sistema per la condivisione delle informazioni tattiche in ambiente centralizzato di reti di dati (Network Centric) denominato «Shared Tactical Picture» - STP (Atto n. 504).

PARERE APPROVATO DALLA COMMISSIONE

La IV Commissione Difesa,
esaminato il programma pluriennale di R/S n. SGD 02/2005, relativo alla definizione di possibili strutture di sistema per la condivisione delle informazioni tattiche in ambiente centralizzato di reti di dati (Network Centric) denominato «Shared Tactical Picture» - STP;
premesso che:
il predetto programma si colloca nell'ambito di un più articolato progetto finalizzato ad ottimizzare la condotta delle operazioni di coalizione secondo i concetti di guerra «rete centrica» (NCW - Network Centric Warfare); il citato programma è stato concepito ed è stato sviluppato in ambito NATO, al fine di consentire la condivisione, la fusione e l'utilizzo di tutte le tipologie di informazioni provenienti dai diversi sistemi di acquisizione e di presentazione di dati esistenti; tuttavia, nonostante il suo carattere globale, il programma medesimo, non vede la partecipazione di tutti i Paesimembri dell'Alleanza atlantica, ma soltanto di alcuni di essi; valutato comunque positivamente il programma stesso, in considerazione del suo elevato valore tecnologico;
esprime

PARERE FAVOREVOLE

con la seguente osservazione:
siano adottate le necessarie iniziative in sede NATO, al fine di acquisire la partecipazione al predetto programma di tutti i Paesimembri dell'Alleanza atlantica, in modo da conseguire una effettiva rispondenza del programma stesso al suo concetto ispiratore e una possibile riduzione dei costi per ciascuno Stato partecipante al programma.

Descrizione

DATAMAT è uno dei principali gruppi italiani nel settore Software and IT Services. Nata nel 1971 la società è specializzata nello sviluppo e fornitura di soluzioni e progetti “mission critical”, in segmenti specifici dei mercati di riferimento: Banche Finanza, Difesa Spazio e Ambiente, Telecomunicazioni, Pubblica Amministrazione e Sanità.



Punti di forza di Datamat sono l’esperienza trentennale sia in Italia che all’estero, la forte specializzazione dell’offerta, l’elevata competenza sia tecnologica che applicativa e la qualità delle proprie risorse umane. Ulteriori fattori di successo sono l’intensa attività di ricerca e sviluppo (circa il 10-15% del fatturato annuo) che ha consentito a Datamat di partecipare ad oltre 30 programmi di ricerca finanziati direttamente o indirettamente da enti pubblici nazionali e soprannazionali in ambito Commissione Europea, Ministero per la Ricerca Scientifica e Tecnologica, NATO e Ministero Difesa, ma che consente soprattutto il lancio di nuovi prodotti e tecnologie ed il loro costante trasferimento, unitamente alle competenze acquisite tra le varie attività del gruppo. Tale capacità di creare sinergie permette a Datamat di migliorare costantemente la propria offerta.

Nel mercato Difesa Spazio e Ambiente Datamat rappresenta un centro di eccellenza a livello nazionale ed internazionale nello sviluppo di sistemi di comando e controllo e di pianificazione di missioni per la Marina Militare e l’Aeronautica Militare italiane. Datamat realizza inoltre software di bordo per i veicoli spaziali e software per i centri di controllo delle Agenzie Spaziali Europea (ESA) ed italiana ed è partnership con operatori internazionali quali EADS, Finmeccanica, AMS, Thales, Lockeed Martin.

Le soluzioni per l’ambiente includono sistemi per la meteorologia, il monitoraggio ambientale e la gestione delle emergenze per la protezione civile.



DATAMAT è oggi un Gruppo di Società presenti nei mercati nazionale ed estero con oltre 1.600 dipendenti di età media non superiore ai 34 anni e per oltre la metà laureati.

Il Sistema di Assicurazione Qualità di DATAMAT e delle aziende del gruppo che operano in questi settori sono certificate secondo gli standard di qualità ISO 9001 e, in particolare per le commesse militari, AQAP 110 e 150.

Attivita' e prodotti

Datamat è presente nei settori Difesa e Spazio fin dalla sua nascita, nel 1971, diventando leader nelle applicazioni logistiche e nelle tecnologie per l’automazione, l’elaborazione e l’interpretazione dei dati nei tre settori di sviluppo della divisione stessa.



Nel settore della Difesa l’esperienza Datamat riguarda lo sviluppo di Sistemi Informatici che trovano le loro principali applicazioni nella condotta delle operazioni militari di terra e di bordo. Nel primo caso sono accentuate le capacità di pianificazione e supporto di missione, nel secondo emergono le funzionalità di gestione di comando e controllo. Inoltre, Datamat realizza sistemi destinati all’addestramento del personale operativo e del personale di manutenzione delle Forze Armate, insieme con sistemi informativi di supporto alle attività logistiche ed amministrative delle strutture centrali e periferiche della Difesa.



Per il mercato Spazio Datamat ha maturato considerevole esperienza nella realizzazione di applicazioni complesse per le principali Agenzie Spaziali Italiana ed Europea, che vanno dai sistemi per la guida e controllo in volo di navicelle e vettori spaziali ai sistemi di controllo da terra dei satelliti, insieme con i sistemi per l’elaborazione, l’archiviazione e la distribuzione dei dati satellitari per l’ osservazione della terra. In tale ambito, per esempio, la Divisione ha sviluppato per l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) i sistemi di gestione ed accesso agli archivi distribuiti di dati telerilevati.



Datamat e le aziende del Gruppo che operano in questi settori sono certificate secondo gli standard di qualità ISO 9001 (International Standard Organization) e, in particolare per le commesse militari, AQAP 110 e 150 (Allied Quality Assurance Procedures).
Settori Attivita'

CONSULTAZIONE, COMANDO E CONTROLLO, COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE
SISTEMI DI COMANDO, CONTROLLO ED INFORMAZIONE
SISTEMI DI COMUNICAZIONI
strategie, tattiche e integrate
per simulazione ed addestramento
AUSILI ALLA NAVIGAZIONE
PER MEZZI NAVALI
INFRASTRUTTURE FISSE E CAMPALI, SERVIZI LOGISTICI E PER ADESTRAMENTO DEL PERSONALE
INFRASTRUTTURE ED EQUIPAGGIAMENTI
logistiche
tecniche (misure, calibrazioni e allineamenti poligoni)
CENTRI DI ADDESTRAMENTO
SUPPORTO LOGISTICO
supporto logistico per aeromobili
sistemi di manutenzione integrati
PROGETTAZIONE
SISTEMI OPERATIVI
SOFTWARE
MANUTENZIONE, TRASFORMAZIONE E REVISIONE
SISTEMI OPERATIVI