[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

BERETTA: DINASTIA DA 479 ANNI, DA CASA BIANCA ALL'IRAQ



ANSA (ECO) - 23/11/2005 - 18.02.00
BERETTA: DINASTIA DA 479 ANNI, DA CASA BIANCA ALL'IRAQ/ANSA ZCZC0493/SXA
WEF30292 R ECO S0A R64 S41 QBXC BERETTA: DINASTIA DA 479 ANNI, DA CASA
BIANCA ALL'IRAQ/ANSA (ANSA) - ROMA, 23 nov - Producono armi dal 1526 e sono
una delle dinastie industriali piu' antiche al mondo (479 anni alle
spalle): la storia delle 13 generazioni dei Beretta ha inizio con la
vendita alla Repubblica Veneta di 185 archibugi. Gli attuali discendenti,
Ugo Gussalli Beretta ed i figli Piero e Franco si apprestano ora a
ripercorrere la strada di Marco Polo, verso la Cina, dopo che le sue
pistole sono finite nelle fondine delle forze di sicurezza irachene, e sono
approdate in Spagna, Turchia, Francia e Stati Uniti. Proprio negli Usa, Ugo
Gusalli Beretta, intrattiene ottimi rapporti con la famiglia Bush, e
soprattutto con l'ex presidente George Bush, al quale e' legato da
un'amicizia di lunga data. Ma anche l'attuale presidente, George W. Bush,
e' uno dei clienti: per le sue battute di caccia utilizza fucili Beretta.
Ed il suo preferito e' l'SO9, dal peso di 3,2 chilogrammi ed un valore di
45 milioni. Il successo della Beretta negli States, dove ha iniziato ad
operare nel 1979, pero', va anche oltre la Casa Bianca e le forze armate:
sulla Madison Avenue di Manhattan, la casa di Gardone Val Trompia ha aperto
nel 1995 la 'Beretta Gallery', esponendo sulla famosa strada vetrina capi
d'abbigliamento sportivo e naturalmente fucili da caccia e pistole. I
fucili Beretta hanno iniziato la conquista del mondo quando il creatore di
James Bond, Ian Fleming, fece impugnare all'agente segreto piu' famoso del
mondo la Beretta 950. Anche Arnold Schwarzenegger, governatore della
California, ha sempre utilizzato nei suoi film solo pistole realizzate
dalla fabbrica d'armi Beretta. Il marchio Beretta e' anche apprezzato dalle
forze armate di molti paesi nel mondo. Non solo le sue armi sono adottate
dall'esercito e dalla polizia italiana, ma con le sue pistole e' riuscita
nell'impresa di mettere d'accordo Francia e Stati Uniti: tanto l'esercito e
la polizia Usa che la Gendarmerie Nationale e l'Armee de l'air francesi
adottano la pistola Beretta 92 come arma da fianco. Fra gli ultimi colpi
messi a segno dal gruppo bresciano sono state le forniture alla Guardia
Civil spagnola (45.000 pistole serie 92Fs) ed alla polizia nazionale turca
(circa 40.000 pistole serie 92) nel 2002. (ANSA). KRG 23-NOV-05 18:03 NNN