[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il tuo presidente di Regione può denuclearizzare il mare, ecco come



Il tuo presidente di Regione, se vuole, può fare sei cose semplici contro il rischio nucleare in mare:

1) chiedere i piani di emergenza nucleare;
2) farli esaminare;
3) dichiararli inidonei;
4) chiedere di conseguenza al ministero della Difesa di escluderli dalla lista dei porti a rischio nucleare ("black list"); 5) coordinarsi con altri presidenti di Regione per fare lo stesso negli altri porti della "black list"; 6) scrivere alla Commissione Europea per dichiarare "non applicato" il decreto legislativo 230/95 e accelerare la messa in mora del governo Italiano verso cui è stata avviata una procedura per infrazione in merito a tale decreto che recepisce le direttive europee sul rischio nucleare.

Per conoscere la lista dei porti a rischio nucleare e le informazioni connesse clicca su http://italy.peacelink.org/disarmo

Sono cose semplici, permesse dalla legge e dunque fattibili.

Alessandro Marescotti
www.peacelink.it