[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Rinnovo contratto integrativo: accordo sindacati-Galileo Avionica



Tant'è: il significato di lavorare in una azienda del settore Difesa.

Firmato il 6 aprile tra Fim, Fiom e Uilm e Galileo Avionica, una società Finmeccanica, l’accordo per il rinnovo del contratto integrativo dei circa 3.500 dipendenti. L’accordo garantisce il mantenimento delle eccellenze e della missione industriale complessiva di Galileo Avionica. Lo hanno reso noto le tre sigle sindacali, precisando che l’intesa è valida fino al 31 dicembre 2008. «Questo accordo - ha dichiarato in una nota Cosmano Spagnolo, segretario nazionale della Fim - conferma il patrimonio contrattuale che si è andato consolidando nelle aziende del sistema Finmeccanica, caratterizzato dall’attenzione alla politica industriale e all’occupazione, alle professionalità, alle relazioni industriali e ai benefici economici. Da una contrattazione difensiva, legata alla fase delle ristrutturazioni, siamo passati negli ultimi anni a un’azione sindacale innovativa e acquisitiva, consona all’espansione e allo sviluppo del gruppo». Altri rinnovi, conclude Spagnolo, «ci aspettano in Alenia Aeronautica, Agusta, Oto Melara». La firma è stata preceduta da un referendum tra i lavoratori, che hanno approvato l’intesa a grandissima maggioranza (90%).