[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Cadono due F-16 italiani



La Nuova Sardegna - 23 maggio 2006 - Maria Grazia Marilotti

DUE AEREI SCOMPARSI IN MARE. PILOTI TRATTI IN SALVO NELLA NOTTE

tragedia sfiorata nei cieli del Salto di Quirra: due aerei militari partiti
dalla base militare di Decimomannu sono scomparsi dai radar durante
un'esercitazione. Si tratterebbe di due F16 dell'aeronautica militare
italiana impegnati nell'operazione addestrativa "Spring Flag", che da giorni
coinvolge nei cieli della Sardegna velivoli francesi, israeliani, tedeschi e
due aerei radar Awacs della Nato. Uno dei piloti è stato recuperato in mare
a quattro miglia da Capo Ferrato, l'altro a tarda notte è stato individuato
sempre in mare dai mezzi di soccorso e starebbe per essere portato in salvo.
Un gigantesco dispositivo di sicurezza è scattato non appena l'allarme è
stato rilanciato dalla torre di controllo della base di Decimo.
Elicotteri dell'aeronautica, motovedette della capitaneria e sommozzatori
dei vigili del fuoco hanno raggiunto rapidamente la zona del disastro. Dopo
circa un'ora di ricerche uno dei piloti che aveva abbandonato l'aereo col
paracadute è stato localizzato in mare grazie ai razzi di segnalazione e
portato in salvo. Quando si disperava di non riuscire a recuperare il
secondo pilota, un elicottero l'ha individuato sempre in mare e portato in
salvo. Non si sa cosa sia realmente accaduto. Gli aerei decollati dalla base
di Decimomannu erano diretti al poligono del Salto di Quirra per
un'esercitazione notturna nell'ambito dell'operazione "Spring Flag". Non si
sa se con loro erano in volo anche mezzi di altre nazioni. Intorno alle
22.30 quando i velivoli sono scomparsi dai radar alcuni pescatori che erano
in mare davanti a costa Rey avrebbero visto due bagliori in cielo. Non si sa
se la causa dell'incidente sia stata una collisione in volo tra i due
velivoli o qualche ordigno esploso dal poligono di tiro di Capo San Lorenzo.
Appena scattato l'allarme nella zonna si sono precipitati tutti i mezzi di
soccorso disponibili e dopo circa un'ora uno dei due piloti dispersi è stato
 rintracciato e portato in salvo dai sommozzatori dei vigili del fuoco.
L'altro, secondo fonti della base di Decimomannu, si sarebbe lanciato anche
lui col paracadute prima della collisione. Tutta la zona davanti a Capo
Ferrato è stata pattugliata da mezzi aerei e navali, mentre dalla base di
Decimo si levavano in volo in continuazione aerei ed elicotteri. (...)
----- Original Message -----
From: "Alessandro Marescotti" <a.marescotti at peacelink.it>
To: <news at peacelink.it>; <disarmo at peacelink.it>
Sent: Tuesday, May 23, 2006 7:39 AM
Subject: Cadono due F-16 italiani


> Sono caduti due F-16 italiani ieri in Sardegna durante una
> esercitazione militare.
> Ignote le cause.
>
> --
> Mailing list Disarmo dell'associazione PeaceLink.
> Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
> Archivio messaggi: http://www.peacelink.it/webgate/disarmo/maillist.html
> Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/disarmo/index.html
> Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
> http://www.peacelink.it/associazione/html/policy_generale.html
>
>