[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

un altro 20 marzo: DEVASTANTE



Questo l'aggettivo usato da  Bush su un possibile ritiro dall'Iraq.

Il presidente della Repubblica Napolitano in Italia,
chiede"l'approfondimento" della proposta Biagi, (avevo capito che era
già operante in Italia).

D'Alema ringrazia la Rice per l'atteggiamento degli Stati Uniti nella
vicenda Mastrogiacomo.
Sull'Afghanistan il ministro italiano ha trovato la Rice "disponibile a
valutare concretamente la possibilita"' della conferenza
internazionale sostenuta dal governo Prodi. "C'e' un largo consenso -
ha dichiarato D'Alema - sulla necessita' di rafforzare l'impegno
politico di natura economica e civile, e anche di evitare che la
missione militare della Nato sia isolata sulla base della illusione che
la soluzione possa venire in modo prevalente sul piano militare". Sui
temi caldi della giustizia, in particolare sulla vicenda di Abu Omar e
su quella dell'uccisione di Nicola Calipari, D'Alema non e' pero'
entrato nei dettagli, osservando che le questioni della giustizia
"riguardano la cooperazione tra autorita' giudiziarie e in una
conversazione informale di questo tipo si possono soltanto avanzare
ipotesi, ma non ci sono annunci da fare".

 Il  presidente Bush ha fatto il punto sul conflitto, in una breve
dichiarazione televisiva dalla Sala Roosevelt della Casa Bianca,
ammonendo che bisogna respingere "la facile tentazione" di concludere
che "la opzione  migliore è fare i bagagli è tornare a casa".

Per un'esplosione in una miniera siberiana dove sono morti almeno cento,
sarà aperta una commissione d'inchiesta.

Silvio Berlusconi ringrazia Dio per la liberazione di Mastrogiacomo.

Ci sono stati 200 arresti a Napoli per una maxi operazione antidroga.

Il capo del personale dell'ospedale di Emergency a Lashkargah,
Rahmatullah Hanefi, è stato arrestato da alcuni agenti dei servizi
segreti afghani. Figura chiave nelle trattative per la liberazione di
Daniele Mastrogiacomo, stando a Peacereporter, Hanefi è detenuto nella
sede della National Security di Lashkargah ed è sotto interrogatorio.
Gino Strada ha chiesto il rilascio immediato del mediatore alle autorità
locali.

Fausto Bertinotti,chiuse le comunicazioni con la base del partito,
accetta di comunicare con i talebani per una conferenza di pace,perchè
"Quando c'e' la guerra purtroppo c'e' il nemico e per uscire dalla
guerra si tratta".

Era marzo. il 24 marzo del'99, Italia partecipava  ai  bombardamenti su
Serbia e Montenegro e poi occupava militarmente, insieme ad altre
potenze, anche quei territori.
Debuttò la guerra umanitaria.

Nell'ultimo consiglio comunale di Capranica(Vt) paese in cui si andrà a
votare alle prossime amministrative, è stata approvata, sola mozione,
una tavola rotonda sullo stato delle acque all'arsenico, che
alimentano. Erano due anni fa in cui il sindaco
diceva...(http://it.wikinews.org/wiki/Assemblea_Pubblica_a_Capranica_21_maggio_2005)
La cava di Capranica, discarica di rifiuti tossici del centro nord, già
scoperta  nel 2005 ,  ad opera di ecomafie attende , malgrado i fondi
già stanziati, la messa in sicurezza.
Oggi ci sarà un'altra assemblea cittadina, a distanza di un anno sul
nuovo piano regolatore...



Quattro anni di troppo in Iraq, solo in Iraq?
Solo da quattro anni?
Non solo le cave sono ripiene di rifiuti tossici.

Le previsioni meteo, così recitavano per oggi 20 marzo 2007:
Con la primavera torna l'inverno
Da martedì aria polare in arrivo dalla Groenlandia porta freddo, pioggia
e neve. Temperature basse fino ad aprile.



FARE LE VALIGE E ANDARE A CASA SAREBBE DEVASTANTE PER LA SICUREZZA DI
TUTTI. PER LORO.

Doriana Goracci

p.s. e sono solo le 10,30...