[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

(Fwd) ANNIVERSARIO HIROSHIMA E NAGASAKI



------- Segue messaggio inoltrato -------
Da:     "Bonfatti Massimo" <bonfatti at progettohumus.it>
A:      "Lista Informahumus" 
<bonfatti at progettohumus.it>
Oggetto:        ANNIVERSARIO HIROSHIMA E NAGASAKI
Data invio:     Fri, 3 Aug 2007 22:16:50 +0200


ANNIVERSARIO HIROSHIMA E NAGASAKI
(6 agosto e 9 agosto1945)
A tutti coloro impegnati con i "bambini" di Chernobyl, a coloro che 
intuiscono i rischi legati alla proliferazione nucleare, a coloro che 
anelano ad un futuro senza guerre e ordigni nucleari, alle persone di 
buone volontà, agli amici e conoscenti.
Perché fare memoria di Hiroshima e Nagasaki?
Sono passati 62 anni. I sopravvissuti - gli Hibakusha - che nel 1945 
erano giàabbastanza grandi da poterci oggi raccontare ciò che è 
successo, sono ormai vecchi, molto vecchi, quasi tutti morti per le
conseguenze di quel bombardamento. I morti immediati furono 
140.000 a Hiroshima e 70.000 a Nagasaki. Ma nel corso dei decenni 
nessuno è stato in grado di tenere la macabra contabilitàdelle 
centinaia di migliaia di persone che hanno sofferto e sono morte per 
le conseguenze, al rallentatore, della radioattività. Coloro che 
rimangono, però, sono più attivi che mai. Anche Seiko Ikeda, 
sopravvissuta, continua a ripetere: "Prima di morire voglio vedere un 
mondo che ha messo al bando ed eliminato tutte le bombe atomiche. 
Solo così potrò riposare in pace."...VEDI...
PER ONORARE LA MEMORIA DELLE VITTIME DI 
HIROSHIMA E NAGASAKI, ADERISCI, SE NON L´HAI GIÁ 
FATTO, ALLA PETIZIONE PER L´INDIPENDENZA 
DELL´OMS, CONTRO LE BUGIE DEL NUCLEARE. (Vedi 
home page di www.progettohumus.it).
Cordiali saluti. 
Lo staff di ProgettoHumus.
www.mondoincammino.org
www.progettohumus.it 
www.progettokavkas.it 


------- Fine del messaggio inoltrato -------