[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

(Fwd) RIFLESSIONI NUCLEARI



------- Segue messaggio inoltrato -------
Da:     "Bonfatti Massimo" <bonfatti at progettohumus.it>
A:      "Lista Informahumus" 
<bonfatti at progettohumus.it>
Oggetto:        RIFLESSIONI NUCLEARI
Data invio:     Fri, 28 Sep 2007 23:35:18 +0200


RIFLESSIONI NUCLEARI
Tre notizie per riflettere:
- Chernobyl minaccia di crollare. Nessuno immagina che 
l´armatura delle fondamenta del muro a cascata è costituito da una 
fila di camion a rimorchio colati nel cemento. Per posizionarli li 
hanno teleguidati. E per fissarli nel suolo, non si è trovata che una 
soluzione: far scoppiare i pneumatici! Siccome non ci si poteva 
avvicinare, si è ricorso ai cecchini...VEDI
- Bomba Tsar - Fine del Mondo. La bomba sovietica Tsar pesava 27 
tonnellate, era lunga 8 metri e aveva un diametro di 2 metri. Fu 
sganciata con un paracadute dalla quota di 10.500 metri. La bomba 
esplose a circa 4mila metri d'altitudine, il lampo termonucleare fu 
visibile a mille chilometri di distanza...VEDI
- Mayak: Una tragedia lunga 50 anni. Nel 1957 esplose uno dei 
sistemi di raffreddamento dell´impianto di Mayak, e una quantità di 
radiazioni pari a più della metà dell´incidente di Chernobyl si immise 
in atmosfera. Alcuni villaggi vennero evacuati, ma molti altri no. 
Almeno 272.000 persone vennero contaminate dalle radiazioni 
provenienti dall´esplosione...VEDI

Lo staff di ProgettoHumus
Aderisci e/o fai aderire alla petizione per l´indipendenza dell´OMS, contro le 
falsità dell´AIEA (VEDI)
www.mondoincammino.org
www.progettohumus.it
www.progettokavkas.it 



------- Fine del messaggio inoltrato -------