[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: A Foggia le ali dell'F-35



Scusate con chi posso parlare  per fare un'intervista?

Liliana dott. Boranga 
direttore radio base popolare network
via torino 156 30174 mestre venezia
tel: 00390412602140
fax: 00390412602144
cell. 00393356682588
direttore at radiobase.net
www.radiobase.net


-----Messaggio originale-----
Da: disarmo-request at peacelink.it [mailto:disarmo-request at peacelink.it] Per
conto di rossana at comodinoposta.org
Inviato: martedì 29 gennaio 2008 19.03
A: disarmo at peacelink.it
Oggetto: A Foggia le ali dell'F-35

All'Alenia le nuove ali dell' F-35

Un contratto 250 miliardi di dollari e nove paesi coinvolti, tra cui 
anche l'Italia. Sono i dati astronomici del progetto di realizzazione 
dell'"F35", il nuovo caccia-bombardiere tattico di fabbricazione USA e 
che vede ancora una volta, protagonista lo stabilimento Alenia di 
Foggia. Martedì 29 gennaio l'inaugurazione della nuova linea produttiva. 
L'F35, conosciuto anche con JSF - Joint Strike Fighter, è l'aereo che, 
nel 2018, manderà in pensione l'Amx Ghibli. La nuova produzione porterà 
ulteriore linfa occupazionale allo stabilimento di Borgo Incoronata che 
già conta oltre 900 dipendenti, impiegati, per la maggior parte, nella 
commessa per la realizzazione degli stabilizzatori di coda del Boing 
787. L'Alenia produrrà l'ala dell' F35: circa 1300 potrebbero essere già 
pronte tra il 2010 e il 2028. Il programma prevede l'entrata in servizio 
del primo velivolo nel 2013, ed una produzione totale di circa 3000 
caccia-bombardieri, tutti destinati alle 9 nazioni coinvolte nel 
progetto (Usa, Regno Unito, Olanda, Canada, Australia, Norvegia, 
Danimarca, Turchia e naturalmente Italia); mentre circa 500 aerei per il 
mercato internazionale. Nel Bel Paese dovrebbero arrivare 130 velivoli 
che serviranno a rimpiazzare oltre agli AMX, anche una parte dei Tornado 
e gli AV-8B Plus a decollo verticale.  Nella base militare di Amendola i 
più potranno ammirare il JSF tra una decina d'anni, quando, secondo dei 
tempi prestabiliti, sarà completata la fase produttiva del primo lotto 
di aerei, di quello che è stato già definito il più importante programma 
mondiale nella storia dell'Aeronautica Militare.
FOGGIA, domenica 20 gennaio 2008 - ORE 12.42

http://www.teleradioerre.it/news/articolo.asp?idart=32700

--
Mailing list Disarmo dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://lists.peacelink.it/disarmo
Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/disarmo/index.html
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://web.peacelink.it/policy.html


No virus found in this incoming message.
Checked by AVG Free Edition. 
Version: 7.5.516 / Virus Database: 269.19.15/1248 - Release Date: 28/01/2008
21.32
 

No virus found in this outgoing message.
Checked by AVG Free Edition. 
Version: 7.5.516 / Virus Database: 269.19.15/1248 - Release Date: 28/01/2008
21.32