[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: Disarmo - Newsletter mensile



”Aveva un solco lungo il viso” è una rappresentazione recentemente
realizzata con il Mir di Padova, nella medesima città. Alberto L’Abate ha
scritto: (…) è realmente molto bello e coinvolgente. Il coordinatore del
gruppo e dello spettacolo, è stato mio allievo alla Scuola Estiva di
Nonviolenza di San Gimignano. (…) E' un percorso con canti e testi,
bellissimi e poetici, con una danzatrice bravissima che ci accompagna in
tutti i passi - dalla disperazione alla speranza di un mondo nuovo, basato
sull'amore e sulla convivialità”. 

 Attendo il vostro sostegno, se potete, e indicazioni sulle possibilità di
portare “Aveva un solco…” da qualsiasi parte.

Cordialmente pace/forza/gioia
Gianni Penazzi 

P.S.
Per approfondimenti  si possono visionare i seguenti siti:
www.mirandacortes.it
http://xoomer.virgilio.it/gruppojamina/
Compagnia Jamin-à: formazione acustica italo-francese. Spettacolo: “Aveva un
solco lungo il viso” ispirato alla poetica e alla musica di De André e
Brassens. La produzione è del Werkstatt Theater Bolzano. La modalità di
svolgimento è ad intreccio: danza/filmato/concerto/reading. Lingue
utilizzate: italiano, francese, tedesco. Costo: contenuto, molto contenuto.
E’ stato rappresentato in diverse città e cittadine italiane e, il 4/10
u.s., nella città di Padova in un contesto patrocinato dall’ONU. Non è,
questo che presentiamo, uno spettacolo in più su Georges Brassens e Fabrizio
De Andrè e i grandi poeti di fine millennio, è la rievocazione danzata e
cantata della loro straordinaria vicenda, a partire da un presupposto che li
illumina di luce nuova. 

 



-- 
Io utilizzo la versione gratuita di SPAMfighter. Siamo una comunità di 5,5
milioni di utenti che combattono lo spam. 
Sino ad ora
 ha rimosso 24527 mail spam. 
 Gli utenti paganti non hanno questo messaggio nelle loro email .
 Prova gratuitamente SPAMfighter qui:http://www.spamfighter.com/lit
Allegato Rimosso