[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Difesa, bonus da 100 euro in su



LA RUSSA CARD
Difesa, bonus da 100 euro in su
Il manifesto del 29 novembre

Dopo i 600 euro medi al mese (da 350 a 900) concessi dal ministro Brunetta al personale della Presidenza del consiglio, arriva un altro regalino di Natale ai ministeriali, questa volta alla Difesa: un bonus da 100 euro in su destinato a 500 mila persone del comparto sicurezza-difesa-soccorso. A dichiararlo orgogliosamente è il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, il quale spiega che la cifra stanziata per l'«aumentino» ammonta complessivamente a 60 milioni di euro. Alla faccia della «prima finanziaria senza assalti alla diligenza», come più volte l'ha definita il ministro dell'Economia Giulio Tremonti: si conferma ancora una volta che, al contrario, diversi ministri - come tanti parlamentari - continuano a utilizzare il denaro pubblico per creare consenso, nella peggiore tradizione della Prima Repubblica. La Russa ha sottolineato come al risultato abbiano contribuito anche le «insistenze» di Maurizio Gasparri e Fabrizio Cicchitto (che «ringrazia»), a cui si è «associato» il ministro dell'Interno Roberto Maroni. Il titolare della Difesa ha aggiunto che i 3.500 uomini delle forze armate, impegnati nelle operazioni «Città sicure», riceveranno «un'indennità specifica ordinaria giornaliera» di 26 euro.

Intanto continuano le richieste di spesa per la Difesa: ESAME PER ACQUISTO SISTEMI D'ARMA

SENATO - 4ª COMMISSIONE (Difesa) CONVOCAZIONE del 2 dicembre 2008

(n. 41) Programma pluriennale di A/R n. SMD 01/2008, relativo
all'acquisizione di quattro sistemi Tactical unmanned vehicles (TUAV)
per esigenze dell'Esercito.
¨ (n. 42) Programma pluriennale di A/R n. SMD 02/2008, relativo
all'acquisizione di sedici elicotteri da trasporto medio dell'Esercito (con
l'opzione per ulteriori quattro aeromobili) e del relativo supporto
logistico.
¨ (n. 43) Programma pluriennale di A/R n. SMD 03/2008, relativo
all'acquisizione di Small diameter bomb (armamento di caduta leggero) e
alla relativa integrazione sul velivolo Tornado.
¨ (n. 44) Programma pluriennale di A/R n. SMD 05/2008, relativo
all'acquisizione di dodici elicotteri, più tre in opzione, nel ruolo CSAR
(Combat search and rescue) e di supporto alle operazioni speciali,
destinati alla sostituzione degli elicotteri HH3F dell'Aeronautica militare
al termine della loro vita operativa.
¨ (n. 45) Programma pluriennale di A/R n. SMD 07/2008, relativo
all'acquisizione di velivoli per il pattugliamento marittimo (soluzione
interinale) e del relativo supporto tecnico-logistico.