[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

la soluzione beretta alla crisi



La soluzione alla crisi? LTL X-7000 il fucile non-letale della Beretta!

http://www.pugliantagonista.it/osservbalcanibr/beretta_fucile_antisommossa.htm

In queste ore si è riunito il Consiglio supremo della Difesa con a capo il Presidente Napolitano per discutere  le risorse finanziarie per coprire le diverse operazioni militari all’estero e supportare adeguatamente quei programmi di “ammodernamento” delle forze armate ritenuti indispensabili e che rischiano di essere cancellati a causa dei tagli della Finanziaria

L’esercito e le aziende ad esso collegate reclamano la priorità della salvaguardia del programma Soldato Futuro, tenendo conto che alcuni prodotti(che hanno avuto un iter decennale  complesso con l’approvazione dei governi di centrodestra e centrosinistra che sino succeduti), sono stati collaudati ed attendono solo di avere gli ordini di preserie per le ultime modifiche ed aggiustamenti a seconda delle esigenze degli utenti( Forze armate, forze di polizia, ecc) per poi passare alla produzione  di massa.

Il popolo ha fame? Dategli da mangiare un po’ di proiettili di gomma!

Tra questi prodotti in prima fila vi è l’avveniristico Fucile antisommossa LTL X-7000 della Beretta, dichiarato da molti la soluzione finale contro Black-Block e sovversivi capipopolo che potrebbero, approfittando del prolungarsi o del peggiorare della crisi economica, scatenare violente sommosse di piazza con catastrofici effetti di emulazione in tutti luoghi del Pianeta.

Un fucile che ha avuto il plauso del corpo dei Marines , che intenderebbero utilizzarlo al più presto in Iraq ed in Afghanistan, per ridurre l’uso di armi mortali contro civili inermi , ma anche dalla Direzione Generale degli armamenti terrestri dell’Esercito Italiano che ritiene esso l’arma idonea per i soldati italiani che nel prossimo futuro dovranno condurre sempre più spesso delicate operazioni di polizia militare sia all’estero che in Italia.

Lo vedremo in spalla ai soldati delle prossime operazioni STRADE SICURE?

In queste ore di discussione tra i vertici militari e il presidente Napoletano si potrebbe parlare anche di questo, viste le pressioni della Beretta e della Galileo attraverso mirate campagne pubblicitarie su gli ultimi prodotti d’eccellenza:

il fucile ARX-160 , quello capace di sparare da dietro i muri ( vedi http://www.pugliantagonista.it/osservbalcanibr/futuro_militarizzato_8.htm  )

Il fucile LTL X-7000 il castigamatti delle megalopoli in rivolta, l’arma non letale con proiettili in poliuretano indurito, capace di calibrare la potenza del colpo a seconda se i manifestanti hanno indosso protezioni o no, onde ridurli a più miti intenzioni semplicemente variando dei parametri ottici…

L’intero articolo e foto su

http://www.pugliantagonista.it/osservbalcanibr/beretta_fucile_antisommossa.htm

 

 

ANTONIO CAMUSO

OSSERVATORIO SUI BALCANI DI BRINDISI

osservatoriobrindisi at libero.it

www.pugliantagonista/osservatorio.htm

Brindisi 27 maggio 2009