[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fwd: Banche armate: BNL s'invola, UniCredit s'imbosca, l'AIAD s'inalbera



----------  Forwarded Message  ----------

DAL SITO: www.unimondo.org 

Banche armate: BNL s'invola, UniCredit s'imbosca, l'AIAD s'inalbera

http://www.unimondo.org/In-primo-piano/Banche-armate-BNL-s-invola-UniCredit-s-
imbosca-l-AIAD-s-inalbera
Lunedì, 15 Marzo 2010 

Mentre aumentano le esportazioni italiane di armamenti - tanto da collocare il 
Bel Paese al secondo posto in Europa - le banche italiane che avevano 
annunciato politiche limitative verso l'industria militare continuano a fare 
affari col commercio di armi. E' il caso della BNL che non disdegna di 
incassare per conto dell'Agusta oltre 1 miliardo di euro per 53 elicotteri 
militari alla Turchia. Ma anche di UniCredit che dal 2001 ha cambiato il 
proprio regolamento e - pur continuando a svolgerle - non ha mai riportato nel 
Bilancio sociale le operazioni sull'export di armi. L'AIAD s'infuria con le 
banche stigmatizzandone "l'atteggiamento demagogico": ABI e banche incassano e 
tacciono.

http://www.unimondo.org/In-primo-piano/Banche-armate-BNL-s-invola-UniCredit-s-
imbosca-l-AIAD-s-inalbera

e non dimenticate di leggere anche questo:
http://www.unimondo.org/Notizie/Italia-rapporto-svela-i-finanziamenti-delle-
banche-all-industria-militare

-------------------------------------------------------

-- 
francesco iannuzzelli    francesco at peacelink.org
associazione peacelink   http://www.peacelink.it