[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Sciopero alla rovescia



> Cari amici, come ho già esposto ad alcuni di voi lo sciopero ha a che fare con Danilo 
> Dolci e le sue lotte nonviolente, come si può leggere qui sotto.
> Santoro nella sua lettera al presidente Napolitano cita la Radio dei Poveri Cristi, 
> ripresa su
http://www.youtube.com/watch?v=o636Nh-Mo5Y
> E' stato il primo esperimento d'informazione attraverso una radio libera in Italia nel 
> 1970, 
apertamente ispirato all'articolo 21 della Costituzione.
> In coincidenza col 40° anniversario da quello storico avvenimento ( che costò la 
> prigione a Danilo ed altri attivisti ) e con la solidarietà all'iniziativa del digiuno, 
> non solo televisivo promosso da GRILLOnews.it per protesta contro lo spreco di risorse 
> nell'acquisto di 131 aerei da guerra, non si potrebbe riprendere l'idea Dolciana dello 
> Sciopero alla rovescia ?
> Definendone alcune caratteristiche comuni e facendone strumento d'intervento, nelle 
> situazioni di crisi tipo F-35 immigrazione ed altro; magari in collegamento con le 
> forze sindacali ?
> Alessandro Capuzzo, Comitato pace convivenza e solidarietà Danilo Dolci, Trieste