[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: armi elettromagnetiche alla base della morias di pescie ed uccelli?



Ciao, tempo fa vidi un servizio che riguardava strani aerei muniti un numero di uggelli e non di uccelli, e propinavano qualcosa.....
secondo poi altre fonti, gli avventurieri veri cioè far piovere o non piovere o fare altro da parte di certi con i dollaroni è possibile.
perchè lo spazio aereo ad una certo quota  è di chiunque vuole esercitare un dominio.
Danotizie che non so confermare quando ci fu l'epidemia Sars e per cui morì un medico italiano, e successivamente l'epidemia dicharata per le specie che volano da una parte all'altra, e quindi non stanziali, morivano cigni, germani e altre speci anche non stanziali....allora c'era un personaggio in voga con la guerra in Iraq se non ricordo male ed era anche un sottosegretario un certo Cheney o chenney, questa persona influente possiede industri farmaceutiche, lo stesso che ci volle fornire con il terrorismo a cui ci stanno abituando a comprare moli di vaccino che poi risultano non utilizzabile perchè finita l'emergenza o altro.....
gli scienziati non sono tutti brava gente, devono e saranno costretti anche a lavorare sporco....quindi ogni cosa possibile per me ha  un ventaglio molto grande di circonferenza da farci stare dentro simili personaggi.



Da: corrado penna - fisico <scienza.marcia at katamail.com>
A: disarmo at peacelink.it
Inviato: Lun 10 gennaio 2011, 15:38:24
Oggetto: armi elettromagnetiche alla base della morias di pescie ed uccelli?

Pesci ed uccelli stanno morendo adesso in tutto il mondo.


Qualcosa di strano sta accadendo nel mondo. In primo luogo le autorità hanno affermato che era il freddo che stava uccidendo gli uccelli ed i pesci, ma ora sta accadendo in tutto il mondo, in troppi luoghi caldi. Quindi non è il freddo che uccide tali animali.
Non è nemmeno l'inquinamento, come l'acqua avvelenata o qualcosa nell'aria, perché sarebbe stato rilevato da subito e poi sta accadendo in tutto il mondo.

E' semplicemente impossibile che il mondo intero improvvisamente sia diventato velenoso [ma ne siamo davvero sicuri? vedi commento in coda all'articolo - N.d.R]. Allora, cos'è che realmente succedendo qui?

Davvero nessuno lo sa ancora ma ognuno  specula e fabbrica le proprie teorie. Qualcuno si è versino avventurato nel mondo delle favole spiegando che  gli uccelli sono morti perché sono stati terrorizzati dai fuochi di artificio che sono stati utilizzati il 1 ° gennaio 2011, ma per quanto riguarda il pesce? E perché non è accaduto negli anni precedenti, perché quest'anno non è sicuramente il primo anno in cui la gente usa i fuochi d'artificio.


HAARP è stata anche nominata come una delle cause di queste morti misteriose di massa, ma HARRP ha base in Alaska,  potrebbe raggiungere e influenzare il mondo intero? [secondo gli autori di questo blog invece ci sono diverse installazioni militari disseminate per il globo e dotate di tecnologia simile a quella di HAARP, antenne nascoste e grandi antenne  ufficialmente utilizzate per altri fini come il MUOS di Niscemi che potrebbero servire allo scopo; di recente in Arabia hanno ammesso di utilizzare antenne per emissioni elettromagnetiche volte a indurre le precipitazioni; ma vedi anche commento in coda all'articolo - N.d.R.]

La verità è che nessuno sa veramente cosa sta succedendo e ognuno vi può speculare. Questo strano evento nel mondo non sarà certamente da noi ignorato.

Tutto ciò non è assolutamente normale, non è un evento di routine e non accade tutti i giorni. Alcuni di questi eventi sono accaduti un paio di mesi fa, mentre la maggior parte di questi casi stanno accadendo proprio ora, ma nondimeno il più vecchi fra questi eventi potrebbe darci qualche indizio su cosa stia causando questo strano evento mondiale.

Questa pagina viene aggiornata periodicamente, tanto più che è previsto  che queste morti misteriose possano avvenire in qualsiasi momento, quindi controllate per essere sicuri.

Finora questo apocalittico misterioso fenomeno misterioso, è accaduto nei seguenti luoghi [abbiamo tradotto in italiano solo i primi titoli, i link sono per lo più ad articoli nella lingua del paese ove è avvenuta la morìa - N.d.T.]:


Brasile

Canada

Cile
Cina

Italia

Giappone
Nuova Zelanda

Philippines

South Korea

South Africa

Sweden

United Kingdom

Vietnam

United States of America
Arkansas
Florida
Illinois
Kentucky
Louisiana
Maryland
Michigan
North Carolina
Tennessee
Texas

----------------
 
Commento dei curatori del blog
 
L'autore dell'articolo non ha menzionato una delle ultime trovate buffonesche , ovvero quello di attribuire queste morìe a delle malattie. Il nostrano Bolognesi del WWF parlando del caso di Faenza ipotizza addirittura che la colpa possa essere dell'aviaria, e l'ha ribadito oggi in un intervista al TG della RAI (vedi anche screenshot qui sotto tratto da un articolo de La Stampa).


L'aviaria sarà la causa anche delle contemporanee morie di pesci? Suvvia! E tale epidemia si sarebbe diffusa ad un velocità così forsennata da fare il giro del mondo in così poco tempo? Siamo seri!


E pensate voi che degli uccelli ammalati a causa di un'infezione gravissima che li sta debilitando, invece di rintanarsi ed accucciarsi in qualche  luogo riparato si mettano in punto di morte a volare tutti assieme per poi cadere giù stecchiti sulle nostre strade?


E che ne dite del fatto che i
cadaveri degli uccelli morti non mostrano i tipici segni dell'aviaria, ma degli strane colorazioni blu nel becco. L'articolo summenzionato di Geapress afferma infatti che:

All’interno del becco, in alcuni degli animali, la colorazione era di uno strano blu.
Cosa può averlo causato? (...) Nessuno, però, si vuole pronunciare e per le analisi potrebbe passare una settimana. Possibile che le Tortore siano morte di … mal di pancia? Così qualcuno avrebbe sostenuto (vedi
articolo GeaPress). In linea generale il blu è segno di ipossia, causata ad esempio da un soffocamento. La colorazione bluastra, però, è anche tipica del cianuro di potassio, un potente veleno utilizzato, ad esempio, dai pescatori di frodo. Il cianuro, però, causa anche ipossia, …. magari una tortora con il mal di pancia muore anche soffocata. Un altro veleno azzurrognolo compare in alcuni tipi di grani topicidi. Certo che a credere che le Tortore siano morte soffocate, viene un po’ difficile. E perché solo loro? Nel luogo ci sono solo loro, ma i piccioni che in altri luoghi mangiano verosimilmente le stesse sementi che coincidono essere accatastate in alcune industrie di Faenza? Loro non muoiono soffocate?


e come se non bastasse sappiamo bene che in Iraq armi elettromagnetiche sono state utilizzate e che in un recente telefilm girato un anno prima si vede proprio la scena in cui uccelli cadono morti giù dal cielo uccisi da una disturbanza elettromagnetica che si propaga a partire da un’antenna:
 
 
chi e perché ha lanciato questo segnale premonitore?
 
nelle prossime mail cerchero’ di spiegare un po’ meglio cosa sta succedendo e perché appare quasi certo che si tratti di sperimentazioni di armi elettromagnetiche, mostrandovi anche diversi brevetti pubblicamente disponibili sul web; immaginatevi quello che possono avere fatto i laboratori militari in segreto!
 
di sicuro sembra assurdo pensare all’azione di qualche veleno o sostanza inquinante, soprattutto perchè in ogni località sono morti pesci od uccelli solo di un’unica specie, invece secondo gli studi della dott Clark ogni essere vivente è disturbato da una radiazione elettromagnetica di una frequenza specifica, mentre il fisico F. Albert Popp ha dimostrato da tempo che esistono frequenze elettromagnetiche che fanno ammalare ed altre che possono guarire.