[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Disarmo - Newsletter mensile



PeaceLink - Newsletter "Disarmo"

http://www.peacelink.it/disarmo/index.html


Elenco articoli pubblicati dal 11 maggio 2011

Sicilia in guerra
SICILIA US NAVY, PIATTAFORMA NEL MEDITERRANEO
Il ruolo delle basi militari siciliane nella guerra contro la Libia.
Sigonella, Trapani-Birgi, Pantelleria, il porto di Augusta, le basi
radar di Niscemi, Mezzogregorio e Pachino, i cacciabombardieri della
coalizione dei "volenterosi" in un'isola sempre più portaerei di
morte.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34068.html
22 maggio 2011 - Antonio Mazzeo

Italia armata
QUATTORDICI NUOVI RADAR IN ITALIA PER LE GUERRE NATO
Selex Sistemi Integrati installa 12 potenti radar in altrettante basi
dell'Aeronautica militare italiana. Saranno integrati nella rete di
comando, controllo, comunicazione e intelligence della NATO. E intanto
cresce il rischio microonde...
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34075.html
24 maggio 2011 - Antonio Mazzeo

Guerre globali e permanenti
TASK FORCE NUCLEARE USA A PRESIDIO DEL MEDITERRANEO
Gli Stati Uniti trasferiscono nelle acque del Mediterraneo una flotta
guidata dalla portaerei nucleare "Bush", una delle più imponenti navi
da guerra mai realizzate, più seimila marines, aerei, missili e il
nuovo sistema anti-balistico Aegis.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34084.html
25 maggio 2011 - Antonio Mazzeo

Italia armata
L’enorme pericolo di volare a Sigonella
Nuovo incidente aereo nella base siciliana di Sigonella. Un
cacciabombardiere F-16 degli Emirati Arabi Uniti finisce fuori pista
durante l'atterraggio. Partecipava alle operazioni di guerra in Libia.
Ma quanti sono gli aerei precipitati sino ad oggi?
http://www.peacelink.it/disarmo/a/33906.html
28 aprile 2011 - Antonio Mazzeo

Sembra un ritorno al passato, al 1992, quando una pesante crisi ha
colpito l'industria militare. Eppure una differenza c'è.
INDUSTRIA BELLICA E OCCUPAZIONE. DUE CASI A CONFRONTO : FINCANTIERI E
LOCKHEED MARTIN
Allora è questo il momento di avviare, e non solo pensare, un
progetto capace di tenere insieme le lotte dei lavoratori, degli
studenti, dei movimenti in difesa del territorio. Bisogna che ci sia
un cambiamento nelle decisioni e negli orientamenti produttivi verso
una riconversione industriale.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34093.html
28 maggio 2011 - Rossana De Simone

Oggi le bombe a grappolo vengono chiamate “intelligenti” quando
sono dotate di kit di orientamento (WCMD).
DALLE CLUSTER BOMBS ALLE SMALL DIAMETER BOMBS SINO ALLE B-61 NUCLEAR
BOMBS.
“Con la possibilità di cancellare un campo di battaglia, veicoli
militari, bunker e soldati, la CBU-97 (Sensor Fuzed Weapon, SFW) è
una delle armi più potenti delle forze armate statunitensi”.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34076.html
24 maggio 2011 - Rossana De Simone