[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Disarmo - Newsletter mensile



PeaceLink - Newsletter "Disarmo"

http://www.peacelink.it/disarmo/index.html


Elenco articoli pubblicati dal 25 agosto 2011

Sono 1200 i lavoratori dichiarati eccedenti da accompagnare alla
pensione fino al 2016,  500 le persone da terziarizzare e 1000 quelle
da mettere in cigs.
FINMECCANICA: DALLE ESCORT AGLI ESUBERI
La drammatica crisi economica che stiamo attraversando mostra
l’enorme sperequazione fra spesa pubblica e spesa militare e la
relazione parassitaria che l’economia militare ha nei confronti di
quella civile.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34747.html
21 settembre 2011 - Rossana De Simone

Può l'istruzione superiore divenire una fabbrica del sapere
militarizzato?
L'ISTITUTO FAUSER DI NOVARA: UNA SCUOLA DI GUERRA?
Non è per nulla scontato, ma accade a Novara, che vi siano insegnati
che non hanno intenzione di svendere la scuola pubblica al potere
degli affari e dei militari, ed espongano apertamente la loro
contrarietà verso un corso post diploma per tecnici aeronautici
finalizzato alla produzione del caccia multiruolo F-35.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34657.html
9 settembre 2011 - Rossana De Simone

Italia a stelle e strisce
UN BATTAGLIONE LOGISTICO PER US ARMY AFRICA VICENZA
Il Pentagono potenzia il dispositivo militare USA in Italia. Attivato
a Vicenza un nuovo reparto per le operazioni nel continente africano.
E presto una task force speciale dei marines potrebbe essere
installata a Napoli o Sigonella
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34644.html
7 settembre 2011 - Antonio Mazzeo

Italia armata
FORZE SPECIALI USA IN EUROPA PRONTE PER SIGONELLA
Piano segreto del Pentagono per trasferire le forze speciali USA in
Europa nella base di Sigonella. Lo rivelano gli ultimi cablogrammi
pubblicati da Wikileaks. E il personale militare USA in Sicilia
potrebbe raddoppiare da qui a quattro anni...
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34623.html
5 settembre 2011 - Antonio Mazzeo

“Sì, l'Impero deve fermare la costruzione di Stelle Morte”.
Metaforicamente parlando, ma il DoD - Department of Defense -  non
dovrebbe neanche costruirle.
SPESE MILITARI:"NON VENITE NEL LATO OSCURO"
Chi non ha perso tempo ad organizzarsi per affrontare la grande
battaglia sulla riduzione delle spese militari è il complesso
militare-industriale. Per la prima volta le principali aziende di armi
hanno unito le loro forze mettendo da parte l’abitudine che vede
“ognuno è per sé”.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34622.html
5 settembre 2011 - Rossana De Simone

La ragione delle armi non può essere quella dei lavoratori e la
ragione delle guerre non può essere quella dei cittadini di tutto il
mondo.
LA CRISI DI FINMECCANICA: UNA TURBOLENZA PROVOCATA DA FENOMENI
DIVERSI
Fra appalti e capitali pubblici spesi per attività di lobbying, il
sistema legato all’industria della difesa assume una veste
inquietante, sempre pronta a generare tensioni interne ed esterne.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34457.html
1 agosto 2011 - Rossana De Simone

LIBIA: LO SHOW DELLE ARMI, ARMI PER TUTTI
Solo sette mesi fa Finmeccanica annunciava che la Libia avrebbe potuto
avere un suo consigliere nel cda visto che i libici della Lia (fondo
sovrano gestito dal ministero della difesa di Tripoli) erano entrati
nel capitale della società con una quota del 2,01% delle azioni, oggi
lancia missili aria-superficie a guida laser capaci di neutralizzare
strutture fisse corazzate e sotterranee e quelli nati per la
soppressione di radar nemici.
http://www.peacelink.it/disarmo/a/34571.html
27 agosto 2011 - Rossana De Simone