[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Perugia Assisi: mozione finale Marcia 2011



Ho letto la mozione della Marcia.

Mi sembra quasi che si abbia paura di chiedere un Italia che decida in modo UNILATERALE di rinunciare al proprio esercito, di riconvertire uomini e mezzi in un "soggetto" disarmato per la pace, la cooperazione, l'aiuto.

NON tagliare le spese militari, ma cancellare il capitolo di bilancio.

Antonio Bontempi.



5. Ripudiare la guerra, tagliare le spese militari.
La guerra è sempre un'inutile strage e va messa al bando come abbiamo fatto con la schiavitù. Anche quando la chiamiamo con un altro nome è incapace di risolvere i problemi che dice di voler risolvere e finisce per moltiplicarli. Promuovere e difendere sistematicamente i diritti umani, investire sulla prevenzione dei conflitti e sulla loro soluzione nonviolenta, promuovere il disarmo, contrastare i traffici e il commercio delle armi, tagliare le spese militari e riconvertire l'industria bellica è il miglior modo per aumentare la nostra sicurezza.