[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Corruzione e industria militare



------Messaggio originale------
Da: Giorgio Beretta
A: Undisclosed-Recipient
Oggetto: Fw:  UNIMONDO: Corruzione e industria militare: una proposta per il presidente 
Monti
Inviato: 9 dic 2011 10:35

Ciao ecco il sommario di un lungo articolo disponibile su Unimondo con allegata proposta. 
Passate notizia nei Vs blog, siti, Facebook, mailing list.... ciao giorgio Corruzione e 
industria militare: una proposta per il presidente Monti 
http://www.unimondo.org/Notizie/Corruzione-e-industria-militare-una-proposta-per-il-presidente-Monti
   Oggi, Giornata internazionale contro la corruzione, sentiremo il ritornello che 
l’Italia in classifica è pressappoco al livello del Ghana: vero. Meno attenzione, invece, 
si dedicherà ad un altro fenomeno che riguarda l’Italia, ma anche la Germania, la Francia 
e il Regno Unito: quello della corruzione nel settore dell’industria militare. Secondo il 
SIPRI di Stoccolma “la corruzione legata al commercio di armi ammonta a circa il 40% 
della corruzione totale nelle transazioni globali”. Per scoraggiarla una ricetta c'è: 
favorire la trasparenza. Al riguardo ecco una “riforma”, a costo zero, che il presidente 
Monti potrebbe subito attuare. (Giorgio Beretta) 
www.peacelink.it