[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il commercio mondiale di armi è aumentato



Il commercio mondiale di armi è aumentato del 24 per cento fra il 2007 e il 
2011 rispetto ai 5 anni precedenti: lo rendo noto un rapporto diffuso dall’
Istituto internazionale degli Studi per la pace di Stoccolma (Sipri). Secondo 
la ricerca, Cile e Venezuela sono stati i paesi sudamericani ad aver assorbito 
le maggiori importazioni, circa il 61 per cento, mentre il Brasile ha firmato 
vari accordi per l’acquisto di equipaggiamento militare con la Francia e l’
Italia.

http://www.elmundo.es/elmundo/2012/03/19/internacional/1332127233.html