[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Rossana, Lorenz e la Siria - Re: R: Re: R: Schifo - Re: Finmeccanica aiutava il tiranno



mi dispiace che i lettori della lista debbano leggere questi DELIRI del signor Ellero che 
si riferisco no a email private mandate dallo stesso Ellero a me x poi parlarne 
scorrettamente qui in modo appunto delirante. Ricordo che é stato sempre Ellero a 
attaccare me e rossana qui in lista x aver postato cose a lui non gradite e che nessuno 
gli ha dato del nazista. Infine, alessandro marescotti, che é impegnato con l'ilva, e non 
puó seguir tutti i tristi dettagli di questa meschina questione, ha capito benequel che 
fa Ellero e lo ha richiamato  Ellero nell'email privato che gli ho girato, a seguito del 
suo a me ricco di offese e volgaritá. Se ora Ellero intende perseverar a usar la lista x 
una faida personale cui ha interesse solo lui, come peacelink vedremo come intervenire. 
Lorenz galbiati
------------------------------
 Il lun 30 lug 2012 01:19 CEST, glry at ngi.it ha scritto:
 
 >
 >Bene bene, noto che giochiamo a non capire. Ma come ho fatto con chi qui mi ha dato del 
 >nazista, cui ho replicato in privato per risparmiare alla lista vergogne inutili (e di 
 >cui 
 >purtroppo sono state riportate ad A. Marescotti falsità che vi risparmio), vedo di 
 >schiarire i 
 >fumogeni di regime e distinguere l'essenza. Stavolta in lista. 
 >
 >Io cerco di guardare e capire il bosco, e non l'albero, specie se me lo indicano col 
 >binocolo, 
 >un bel binocolo Tetra. 
 >E vedo che attorno a Tetra ci stanno messaggi, come da me già citati, che danno per 
 >scontato i luoghi comuni necessari a criminalizzare il 'regime siriano'. Parliamo di un 
 >sistema d'arma e insieme raccontiamo, sveliamo che il 'regime siriano' bombarda 'il suo 
 >popolo', 'stermina la sua gente'. Così domani, alzando il volume, potremo riportare 
 >come fa 
 >già Repubblica e la RAI e molti altri, che la Siria usa bambini come scudi umani, che 
 >'prepara le armi chimiche', forse addirittura contro Israele: quale orrore! Questo 
 >Rossana e 
 >Lorenz non l'hanno ancora scritto, ma il terreno è pronto, piallato. Così poi altri 
 >ripeteranno 
 >tutto, a pappagallo, come necessita la Nato. Ma Rossana si chiama fuori: stiamo 
 >parlando di 
 >Tetra, mica del dramma siriano. E intanto facciamo passare il messaggio sottostante: la 
 >Siria che stermina il suo popolo, il nostro dovere di intervenire, di portare la nostra 
 >bella 
 >Democrazia ecc. Ma mica questo conta: l'importante è che siamo esperti di Tetra: come 
 >si 
 >usa, come si fa, come si può usarlo per ingannare o meno il 'Tiranno Assad' (così nel 
 >soggetto del post di Rossana) e così via. E a chi cerca di mostrare il bosco, si indica 
 >di 
 >nuovo l'albero. Tetro, al maschile stavolta. 
 >
 >Cronaca pura: abito a Trieste, e da una settimana voli costanti notturni di reattori 
 >pesanti 
 >d'alta quota. Non credo che Ronchi o Lubiana abbiano gran traffico da smaltire, alle 3 
 >di 
 >notte di fine luglio. Piuttosto Aviano... 
 >
 >"Buttiamo a mare le basi Americane
 >Smettiamo di fare da spalla agli assassini".. 
 >
 >Jure, antinazista e antifascista
 >
 >
 >On 28 Jul 2012 at 22:32, rossana123 at libero.it wrote:
 >Invia risposta a:  disarmo at peacelink.it
 >
 >> disattenzione?
 >> Non sapevo che Wikileaks fosse una fonte NATO, invece la spiegazione di
 >> Alex non convince da un punto di vista tecnico. Scrive: "Se è un sistema
 >> di informazione "sicuro", niente di più facile che l'abbiano decrittato
 >> gli stessi produttori/venditori di Elsag/Finmeccanica, magari per
 >> monitorare in tempo reale le mosse delle forse di sicurezza siriane e
 >> riferire ai rivoltosi alleati della Nato, combattenti sul posto".
 >> 
 >> Due osservazioni: 1, evidentemente non si sa cosa sia il sistema TETRA e
 >> come funziona, 2, ti pare che un paese compri un affare simile per farsi a
 >> sua volta sorvegliare? Ma suvvia, con chi credete di avere a che fare, con
 >> i puffi? Quanto alle accuse di Jure poco mi toccano, non sono arruolata ad
 >> alcun esercito. Forse è questo che mi distingue da lui.
 >
 >
 >
 >--
 >Mailing list Disarmo dell'associazione PeaceLink.
 >Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://web.peacelink.it/mailing_admin.html
 >Archivio messaggi: http://lists.peacelink.it/disarmo
 >Area tematica collegata: http://www.peacelink.it/disarmo
 >Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
 >http://web.peacelink.it/policy.html
 >