[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

L'Olanda ha scelto l'F35 Joint strike fighter della Lockheed Martin



I Paesi Bassi acquisteranno 37 JSF per mantenere il costo all'interno del
bilancio di € 4,5 miliardi accantonati per lo scopo. Avranno un costo aggiunto
di € 270m per mantenerli in volo.
(cioè dovrebbero costare circa 121m l'uno + circa 8m per tenerli in funzione,
anche se non si conoscono ancora i dettagli)
http://www.dutchnews.nl/news/archives/2013/09/jsf_jet_fighter_purchase_gets.
php

(ASCA) - Roma, 17 set - L'Olanda ha scelto l'F35 Joint strike fighter della
Lockheed Martin quale aereo militare da caccia destinato a rimpiazzare gli 
F16.
Lo ha comunicato il governo olandese in una nota. ''L'F-35 - si legge nella
nota - e' la scelta giusta per un'aeronautica orientata al futuro e altamente
tecnologica. Dal punto di vista operativo-militare, l'F-35 offre il maggior
numero di opzioni. Inoltre, rappresenta la scelta piu' duratura nel tempo. Il
velivolo e' quello che piu' di tutti e' in grado di interfacciarsi con i 
sempre
piu' numerosi sistemi di difesa mobili e che offre capacita' di osservazione
sostanzialmente migliorate, che rappresentano un grande valore aggiunto per
qualsiasi tipo di missione. In piu', il velivolo racchiude un grande 
potenziale
anche di sviluppo successivo, in particolare nell'area delle operazioni 
network-
centriche. Grande importanza rivestono anche le possibili opportunita' di
cooperazione internazionale in aree quali la formazione, il supporto logistico
e lo schieramento delle forze. Gli analisti della Nato appoggiano la scelta
dell'Olanda''. Soddfisfazione in casa Lockheed. ''E' un onore per Lockheed
Martin che il Governo olandese abbia scelto gli F-35 come sostituzione degli 
F-
16 - afferma la compagnia in una nota -. Siamo orgogliosi che per oltre 30
anni, la Royal Netherlands Air Force abbia posseduto e utilizzato velivoli
Lockheed Martin. Utilizzare gli F-35 rappresenta ora il prossimo capitolo 
della
nostra partnership, che fornira' alla difesa nazionale olandese le migliori
capacita' aeree possibili. Questa scelta conferma il valore di acquisire una
capacita' aerea di 5* generazione e testimonia altresi' la grande fiducia che 
i
Paesi Bassi ripongono nel programma. L'industria olandese e' attualmente
coinvolta nella progettazione e nella produzione dell'F-35 e questo programma
sta creando posti di lavoro ad alto contenuto tecnologico e benefici di lungo
termine a vantaggio di tutto il Paese''. com-sen/

F35: Lockheed Martin, assemblaggio aerei Olanda avverra' a Cameri
17 Settembre 2013 - 19:07

(ASCA) - Roma, 17 set - L'assemblaggio dei 37 arei militari da caccia F35
ordinati dal governo olandese avverra' presso lo stabilimento italiano di
Cameri. Lo ha comunicato la Lockheed Martin. ''Quest'oggi l'Olanda ha
annunciato il suo primo ordine di 37 F-35 - si legge nella nota -.
L'assemblaggio dei velivoli olandesi e' attualmente previsto presso la FACO di
Cameri, cosi' come per i velivoli italiani. Lockheed Martin ritiene che la 
FACO
sia ottimamente posizionata per realizzare le attivita' di assemblaggio finale
e le operazioni di assistenza e manutenzione per i clienti F-35 nei decenni a
venire''.