[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Disarmo] Il giornale tedesco der Freitag: Poroshenko è un criminale di guerra





Aggiornamento Comunicati

Buon Giorno,

c'è un nuovo articolo pubblicato sul sito.
Il giornale tedesco der Freitag: Poroshenko è un criminale di guerra
Pubblicato da Ennio Bordato su Venerdì, Agosto 29, 2014

«Non serve alcun video di propaganda russa per capire che «l’operazione antiterrorismo» di Kiev è in realtà un’azione terroristica. Numeri, foto e fatti parlano da soli» scrive der Freitag. 
Dal maggio 2014 in Ucraina orientale continua la cosiddetta operazione anti-terrorismo di Kiev contro i «separatisti». 
Nonostante tutti i tentativi della stampa occidentale di giustificare questi attacchi contro grandi città che lottano per l'indipendenza del Donbass, è facile capire come «l’operazione antiterrorismo» sia in realtà un'operazione terroristica contro il proprio popolo.
Nessuna propaganda russa!
Basta guardare qualche video dopo le esplosioni di granate ucraine a Lugansk e Donezk. Bombe che possono essere viste in molti video di telefonini non solo esplodono, ma disperdono schegge tutto intorno. Esse sono progettate proprio per uccidere persone inermi. E affinché da una sola esplosione possano morire quante più persone possibili. Nei luoghi pubblici delle città assediate, esplodono ancora ed ancora 
Le prove, semplicemente insopportabili da guardare, sono video amatoriale, girati spesso con telefoni cellulari con fotocamera. Queste  sono registrazioni originali sulla cui autenticità non c'è alcun dubbio. Questo può essere verificato da chiunque abbia più di 18 anni e afferma di volerli vedere in rete.
Una cosa è chiara
Qui sparano ai civili e terrorizzano le città, allo scopo di far fuggire al più presto possibile i residenti. Solo questo è «il lavoro» di questa operazione anti-terrorismo che il presidente Poroshenko chiama «azione di ripulitura» ma che è in realtà è un'operazione terroristica. Durante questa operazione, la popolazione civile viene privata di bisogni fondamentali: acqua, medicine, denaro, cibo, elettricità e libertà di movimento. 
 
In generale, possiamo dire che non c’è bisogno di suggeritori, compreso il suggerimento dell'amministrazione Putin, per capire che il Presidente dell'Ucraina Poroshenko è un criminale di guerra.
 
http://ru-an.info/новости/немецкое-издание-der-Freitag-порошенко-военный-преступник/
 
Leggi altro»
Per cancellarsi dal sito, cliccare qui.