[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Disarmo] Fw: Adriatica Acque rifiuta di lavorare con Sodastream




vi"riinvio"questa importante informativa sulla campagna di boicottaggio contro l'apartheid e l'occupazione dei territori della Palestina;cosa che almeno ufficialmente neanche gli USA si sentono di difendereIl Dipartimento di Stato USA: non proteggeremo le colonie israeliane dal boicottaggio.per qualche ragione tecnica non avete ricevuto
----- Original Message -----
Sent: Friday, July 31, 2015 5:16 PM
Subject: Adriatica Acque rifiuta di lavorare con Sodastream

 
----- Original Message -----
From: BDS Italia
Sent: Thursday, July 30, 2015 4:27 PM
Subject: Renzi, "sterile e stupido" non è boicottaggio di Israele, ma non far rispettare il diritto internazionale

Newsletter mensile di BDS Italia… Fai qualcosa di concreto per la Palestina 
Luglio 2015

» Renzi, "sterile e stupido" non è il boicottaggio di Israele, ma non far rispettare il diritto internazionale

Nel suo discorso al Knesset israeliano, Matteo Renzi ha definito il boicottaggio di Israele "sterile e stupido". Al contrario, "sterile e stupido" è continuare a ignorare le violazioni di Israele invece di prendere misure concrete per far rispettare il diritto internazionale umanitario e sostenere la richiesta di libertà, giustizia e uguaglianza delle e dei palestinesi.

Leggi il comunicato di BDS Italia e l'articolo sulla visita di Renzi di Electronic Intifada e guarda l'intervista con LiberaTV
Leggi anche il comunicato di Pax Christiche solleva la questione della vendita di armi a Israele "in netto contrasto con la legge 185/90", e quello delle ONG italiane che chiedono misure per far applicare l'Art 2 dell'accordo commerciale UE-Israele, che condiziona l'accordo sul rispetto per i diritti umani.
Tweeta i comunicati a @matteorenzi

Mentre un editoriale de Il Foglio chiede una legge contro il boicottaggio.

» Adriatica Acque si rifiuta di lavorare con Sodastream, persi contratti per 70 case dell'acque!

Nella sua testimonianza scritta presentata al Congresso USA in un'udienza sull'impatto della campagna BDS, l'amministratore delegato della Sodastream ha rivelato una grande vittoria della campagna di boicottaggio. In una mail del settembre 2014 indirizzato alla dirigenza Sodastream in Israele, il manager di Sodastream Professional, filiale italiana che realizza macchine industriali per l'acqua gasata, si lamenta della rinuncia "ufficiale" di Adriatica Acque a lavorare con Sodastream "a causa del BDS e della reazione del Comune di Trieste". Hanno perso contratti per 70 case dell'acqua per un valore di milioni di Euro.

Leggi il documento presentato al Congresso da Sodastream, che riporta altre vittorie italiane della campagna Stop Sodastream [in inglese]

E ad agosto Sodastream torna sulla RAI
Aggiungi la tua ad oltre 5000 firme sulla petizione: No alla pubblicità di Sodastream sulla RAI!

» BDS compia 10 anni: rinforzare il boicottaggio di Israele è più importante che mai

Il Comitato nazionale palestinese per il BDS: "A un anno dal massacro perpetrato a Gaza da Israele, a dieci anni dal lancio del movimento BDS: rafforzare il boicottaggio è oggi più importante che mai."

In Italia, per ricordare i due anniversari, si sono svolte iniziative a Cagliari, con un ciclo di sei eventi, presentazioni di libri, proiezioni e dibattiti tutto incentrato sul BDS, a Roma con un incontro pubblico presso la sede della FIOM e un volantinaggio al concerto di Lauryn Hill per ringraziarla per aver disdetto il concerto in Israele, a Milano con un flashmob davanti al padiglione Israele e a Torino e Udine con proteste ai concerti di Caetano Veloso e Gilberto Gil. Le iniziative hanno ottenuto un riscontro positivo tra gli astanti, con commenti di approvazione e di condivisione.

Leggi il comunicato del Comitato nazionale palestinese per il BDS 
Leggi anche l'articolo BDS. La società civile palestinese contro l'apartheid israeliano
Condivi il video sul movimento BDS, con sottotitoli in italiano

» Good News: I successi e l'impatto della campagna per il boicottaggio di Israele!

La cantante saharawi Aziza Brahim ha disdetto il suo concerto in Israele

Cineasti e produttori magrebini si ritirano dal Festival di Locarno per protestare la collaborazione con Israele

L'indice dei titoli bancari di Tel Aviv crolla in seguito al rapporto sulle colonie

73 Parlamentari Ue alla Mogherini: No ai finanziamenti alle imprese israeliane complici dell'occupazione

Colonie israeliane, l'Unione europea vuole superare lo status quo

Un boicottaggio totale UE costerebbe a Israele miliardi di dollari, avverte il Ministero delle Finanze

Calo del 50% degli investimenti esteri in Israele nel 2014 a causa degli attacchi su Gaza e il BDS

Thurston Moore dei Sonic Youth: Ho annullato concerto in Israele a sostegno del BDS

Il Dipartimento di Stato USA: non proteggeremo le colonie israeliane dal boicottaggio

Leggi tutte le Good News

"È da tempo che dico che la migliore speranza per i palestinesi non sta a livello governativo o attraverso le Nazioni Unite, ma piuttosto nella campagna per il boicottaggio, il disinvestimento e le sanzioni contro Israele". -- Richard Falk, Ex-relatore speciale dell'ONU per i diritti umani nei territori Palestinesi occupati

BDS Italia
bdsitalia.org 
bdsitalia at gmail.com

Seguici anche su Facebook e Twitter:
facebook.com/BDSItalia 
@bdsitalia



_______________________________________________
BDS Italia
bdsitalia at gmail.com
http://www.bdsitalia.org/

Per non ricevere piy la newsletter, invia un email a Newsletter-request at bdsitalia.org con unsubscribe nell'oggetto o nel messaggio.