[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Disarmo] Elenco iniziative del Comitato No Guerra No NATO



Ricordiamo le varie iniziative programmate fin’ora per contestare la NATO e l’esercitazione Trident Juncture:

- 3 ottobre: Flash mob al Comando Nato di Lago Patria (Napoli) organizzato da Alex Zanotelli , No War Napoli e Coordinamento Pace e Disarmo (costituitisi in Coordinamento Trident).
-10 ottobre, ore 15,30: incontro al CRC di Antella – Bagno di Ripoli, via Pulicciano (zona Firenze Sud) organizzata da ARCI – relatore Maljo Dinucci del Comitato No Guerra No Nato.
-14 ottobre, ore 17,00-20,00: flash mob a Roma, Piazza SS.Apostoli, organizzata dal Comitato No Guerra No Nato.
-23 ottobre, ore 21,00: incontro presso la Camera del Lavoro di Milano organizzato dal Comitato contro la Guerra di Milano – relatore Maljo Dinucci del Comitato No Guerra No Nato.
-24 ottobre: manifestazione nazionale a Napoli organizzata da Alex Zanotelli, No War Napoli e Coordinamento Pace e Disarmo (costituitisi come Coordinamento Trident, con numerose altre adesioni a livello nazionale). Concentrazione a Piazza del Gesù (centro storico) alle ore 14,30.
-25 ottobre: manifestazione a S.Maria a Trastevere – Roma, ore 13,30 , organizzata dal Comitato No Guerra No Nato, in occasione dell’arrivo della “biciclettata” Pisa-Roma contro le basi militari all’estero organizzata da Italia-Cuba e Circolo della Tuscia.
-26 ottobre: ore 10,30 – 17,30: convegno internazionale per un’Italia ed un’Europa neutrali organizzato dal Comitato No Guerra No Nato presso il Centro Congressi Cavour, Roma, via Cavour 50/a (pressi stazione Termini).
-31 ottobre: manifestazione a Marsala organizzata dal Coordinamento dei Comitati Regionali No MUOS e dal Coordinamento Provincia di Trapani contro la Guerra e la NATO.
-4 novembre: progettata manifestazione a Pisa con Alex Zanotelli.
-25-26 novembre: progetto di manifestazione a Firenze in occasione dell’incontro interparlamentare europeo.

Buon lavoro a tutti, Vincenzo Brandi (del coordinamento del Comitato No Guerra No Nato)

INCONTRO INTERNAZIONALE
DEL COMITATO ITALIANO NO GUERRA NO NATO
CONTRO LA GUERRA, PER UN’ITALIA NEUTRALE, PER UN’EUROPA INDIPENDENTE, DEMOCRATICA E SOLIDALE

26 OTTOBRE 2015 ORE 10,30 – 17,30:
CENTRO CONGRESSI CAVOUR, VIA CAVOUR 50/a ROMA

Il Comitato No Guerra No Nato La invita a partecipare all’incontro internazionale del COMITATO NO GUERRA NO NATO e dare il Suo contributo con un intervento.

Dal 3 Ottobre al 6 Novembre 2015, in Spagna, Portogallo, ed Italia, si svolge Trident Juncture, una delle più grandi esercitazioni militari della NATO di tutti i tempi. L’epicentro delle operazioni aeree è la base diTrapani Birgi in Sicilia, perla naturale del Mediterraneo, già dilaniata da abusi militari e paesaggistici. Vi partecipano circa 40.000 uomini e centinaia di aerei e navi da guerra. La sede del comando delle operazioni aeree è nel centro di Porto Renatico (Ferrara), il primo divenuto operativo del nuovo sistema di comando e controllo aereo NATO. L’Italia e l’Europa vengono sfruttate oggi dalla NATO per la sperimentazione della prossima grande guerra che si sta preparando per determinare il nuovo padrone del mondo.

La NATO, trasformata in organizzazione offensiva, sta trascinando il pianeta in una guerra dopo l’altra. Nel Medioriente e in Nord Africa è protagonista, insieme agli alleati del Golfo e alle bande jihadiste, della distruzione di Stati. In Ucraina, dopo il colpo di Stato che ha rimosso un governo legittimo, addestra formazioni neonaziste, fomenta la guerra civile e assedia la Russia.

Le guerre della NATO ed il terrorismo globale ad esse collegato sono responsabili della migrazione di interi popoli. L’Italia e l’Europa sono costellate di basi NATO, in cui si sperimentano nuove armi letali, si studiano nuove strategie, si organizzano aggressioni militari di stampo colonialista, generando dissesti sociali e tragici stermini di innocenti.

Il solo impegno militare italiano, sotto totale controllo NATO, costa al contribuente 80 milioni di Euro al giorno, sottratti ai servizi sociali. Lo stesso può dirsi di tutti i paesi europei facenti parte della NATO.

E’ drammaticamente urgente opporsi alla politica di guerra e di rapina che governa il mondo provocando distruzione, fame, terrorismo.
Difendiamo la pace riconquistando la sovranità e neutralità dei paesi d’Europa.

L’ITALIA E L’EUROPA ESCANO DALLA NATO,
LA NATO SE NE VADA DALL’ITALIA E DALL’EUROPA.
Il Comitato Italiano No Guerra No Nato ha lanciato un appello per l’uscita dell’Italia dalla Nato, per un’Italia neutrale.
Firma anche tu su
http://www.noguerranonato.it
sulla pagina FB www.facebook.com/noguerranonato
su http://www.change.org/p/la-pace-ha-bisogno-di-te-sostieni-la-campagna-per-l-uscita-dell-italia-dalla-nato-per-un-italia-neutrale

Creiamo una rete internazionale per una politica di pace e neutralità

LA PACE HA BISOGNO ANCHE DI TE

Vincenzo Brandi – ‘brandienzo at libero.it’ ComitatoNoNato