[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Disarmo] TTP.L'accordo farsa



TTP. L'accordo farsa

La questione principale rimane: tali disposizioni rendono difficile ai governi svolgere le loro funzioni basilari ­- proteggere la salute e la sicurezza dei loro cittadini,
 di Joseph Stiglitz e Adam S. HershLink articolo
 
Se si legge poco del TTIP ancora meno di cosa dicono gli oppositori del Trattato al di là dell'Atlantico,riporto questo interessante articolo,che però conferma la totale incapacità comune ai liberal di entrambi i continenti di vedere la vera natura politica di questa"NATO commerciale",puntata contro il mondo multipolare
PS come ex lavoratore esposto all'amianto per la mia intera vita lavorativa(navalmeccanica e portuale)che ha visto e continua a vedere in attesa del mio turno,tanti amici morire di mesatelioma mi colpisce questo passaggio dell'articolo che riporto,e che vale per altre sostanze cancerogene.
Si immagini cosa sarebbe accaduto se queste disposizioni fossero state messe in atto quando gli effetti letali dell'amianto furono scoperti. Anziché chiudere le aziende e costringerle a risarcire coloro che sono stati danneggiati, in base all'ISDS, i governi avrebbero dovuto pagare i produttori per non uccidere i loro cittadini. I contribuenti sarebbero stati colpiti due volte - la prima pagando per i danni alla salute causati dall'amianto, e poi risarcendo i produttori per la perdita dei loro profitti nel momento in cui il governo fosse intervenuto per regolamentare un prodotto dannoso.