[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Disarmo] R: (ListaNoNato) Re: Notizie da Pressenza IPA in italiano



Title: Pressenza

Fa bene  Fulvio a ricordare  il prurito occidentale sulla lapidanda Sakineh. In concomitanza con  la beatificazione  della mancata martire  iraniana , autunno  2010,  si allaccia  la triste storia di  Teresa Lewis , guarda caso anche lei uxoricida oltre che semi inferma di mente. Nessun ne ha parlato e nessuno la ricorda : giustiziata nelle carceri della Virginia  con iniezione letale  23 settembre 2010.

Sebastiano

 

Da: comitatononato at googlegroups.com [mailto:comitatononato at googlegroups.com] Per conto di Fulvio
Inviato: martedì 29 novembre 2016 11:11
A: Comitato Nonato; comitatononato at googlegroups.com; brandienzo at libero.it; Piotr; Jimmie Moglia; Mari Cor; marco palombo; anita f
Oggetto: (ListaNoNato) Re: Notizie da Pressenza IPA in italiano

 

Dopo aver dato fiato ad altre campagne anti-iraniane partorite dalla disinformazione dei servizi israeliani, centrate come al solito sul presunto martirio di donne uxoricide che sarebbero a rischio di impiccagione ( si ricorderà che quella Sakineh  lapidanda che, con l'amante prima avvelenò e poi sgozzò il marito e che fu appesa ai municipi di mezzo mondo come eroina della lotta delle donne, è tuttora in vita e che da decenni in Iran non si lapida nessuna), Pressenza-Turquet esibisce ancora una volta il suo parallelismo con Cia, Mossad, Nato, sauditi, mercenariato jihadista, tentando di sviare l'attenzione dalle vittorie siriane e irachene a Mosul e Damasco,  affiancando i compari di MSF (quelli d Kouchner, vessillifero della guerra alla Serbia) e degli affini Elmetti Bianchi (da MSF esaltati), nei clamori sui massacri di civili "intenzionalmente e indiscriminatamente" provocati dalle bombe dell'alleanza di Damasco. Poco tempo fa questa "agenzia umanista" si esercitò anche nel rilancio di una delle più turpi e infondate campagne prodotte dalle centrali imperialiste: quella contro l'Eritrea e la sua leadership, riprendendo pari pari calunnie e falsità  che, accoppiate alle sanzioni ONU volute dagli Usa, dovrebbero spianare la strada all'ennesima aggressione contro uno Stato sovrano e disobbediente, dopo quelle ripetute subite e sconfitte da parte del vassallo USraeliano Etiopia.

Che dire? Che forse va raccomandata maggiore circospezione e più attenta analisi nei confronti di chi prova ad infiltrarsi in ambienti da intossicare.

Fulvio

 

From: Pressenza

Sent: Tuesday, November 29, 2016 9:47 AM

Subject: Notizie da Pressenza IPA in italiano

 

Notizie da Pressenza IPA in italiano

Link to Pressenza


Referendum: stabilità del Governo o della Costituzione?

Posted: 28 Nov 2016 01:22 PM PST

costituzioneLa stabilità del Governo: sembra essere diventato questo il principale obiettivo di molti che invitano a votare Sì al prossimo referendum costituzionale. Non si può votare No – dicono – perché potrebbe cadere il Governo e addirittura si rischiano le elezioni anticipate nel 2017. Anzitutto va detto che comunque nel 2018 la legislatura arriverà alla […]

Rocco Artifoni

Malaysia, rilasciata attivista per la riforma elettorale

Posted: 28 Nov 2016 12:36 PM PST

bersih-malaysiaGli appelli provenienti dalle organizzazioni per i diritti umani hanno convinto le autorità della Malaysia a rilasciare, dopo 10 giorni di carcere e prima dell’udienza di convalida dell’arresto, Maria Chin Abdullah, co-presidente del movimento della società civile Berish 2.0, che sta svolgendo una campagna per la riforma del sistema elettorale e contro la corruzione. Arrestata […]

Riccardo Noury

Pace in Colombia: il silenzio dei fucili

Posted: 28 Nov 2016 12:02 PM PST

secondo-accordo-colombiaSiamo per l’abolizione della guerra, non vogliamo la guerra. Mao Tse-tung Le FARC-EP e il governo colombiano di Juan Manuel Santos hanno avviato negoziati e raggiunto accordi perché la soluzione militari, la guerra, erano impossibili. FARC-EP e governo colombiano sono, ora, per l’abolizione della guerra, non vogliono più la guerra.  Le FARC-EP e il governo […]

Francesco Cecchini

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

Posted: 28 Nov 2016 10:34 AM PST

Newborn Syrian baby Zain Al-Abideen receives care from an MSF nurse in the neonatal unit at the mother and child hospital in Irbid.L’intensa ripresa del conflitto nelle zone assediate vicino Damasco e Homs, dalla seconda metà di novembre, sta portando a un significativo aumento delle vittime di massa. Questo l’allarme lanciato dall’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF). Venerdì scorso, numerosi attacchi aerei hanno colpito Ghouta Est e i medici della zona riferiscono di molte vittime, compresi […]

Medecins sans Frontieres

Clima, tutta COP22 in un articolo

Posted: 28 Nov 2016 10:24 AM PST

cop22cover-fbL’allarme dell’Organizzazione meteorologica mondiale (WMO) è arrivato pochi giorni prima dell’apertura della COP22 a Marrakech, a fine ottobre: il pianeta ha definitivamente superato le 400 parti per milione (ppm) di CO2 in atmosfera. E’ il segnale che la nuova era climatica non è domani, ma oggi. Il mondo, riunito a Parigi per COP21 nel dicembre […]

Giornalisti Nell'Erba

La contromanovra di “Sbilanciamoci!”: 40,8 miliardi per diritti, pace e ambiente

Posted: 28 Nov 2016 10:02 AM PST

9424-10162La campagna “Sbilanciamoci!” boccia la manovra finanziaria del governo Renzi e ne presenta una sua: a saldo 0, da 40,8 miliardi di euro, 7 aree di analisi e intervento, dal fisco al lavoro, dall’istruzione all’ambiente, dal welfare all’altraeconomia, passando per la pace e la cooperazione internazionale. 115 proposte praticabili da subito per garantire giustizia e […]

Il Cambiamento

White Ribbon: maschi per la parità di genere

Posted: 28 Nov 2016 07:57 AM PST

whiteribbonUn femminismo senza la partecipazione di tutta la società non è possibile. Gli uomini devono far parte del movimento femminista al fine di porre fine a tutti i tipi di violenza, in particolare alla violenza domestica.  Intervista con Clay Jones, addetto alla comunicazione presso l’organizzazione White Ribbon di Ontario.  M.R.: Quale è l’obiettivo principale di White […]

Milena Rampoldi

Le balene, moderatrici del clima

Posted: 28 Nov 2016 02:45 AM PST

comment-les-baleines-changent-le-climat-la-nature-sait-deja-quoi-faireLe balene, pur ingerendo enormi quantità di cibo, arricchiscono la catena alimentare. Inoltre contribuiscono alla fissazione del carbonio e, quindi, alla stabilità del clima.   Una delle più appassionanti scoperte scientifiche degli ultimi cinquanta anni è la scoperta di un gran numero di cascate trofiche: processi ecologici che iniziano nella parte superiore della catena alimentare […]

Redazione Italia

La principessa Librosia e la Biblioteca dei piccoli

Posted: 28 Nov 2016 01:56 AM PST

La Biblioteca dei piccoliUna storia vera, che ci racconta come sia stato possibile mettere insieme, l’amore per i bambini, la passione per la cultura e la conoscenza, i diritti umani e civili, all'interno di un unico progetto.

Luca Cellini

 

--
Hai ricevuto questo messaggio perché sei iscritto al gruppo "ComitatoNoNato" di Google Gruppi.
Per annullare l'iscrizione a questo gruppo e non ricevere più le sue email, invia un'email a comitatononato+unsubscribe at googlegroups.com.
Per postare in questo gruppo, invia un'email a comitatononato at googlegroups.com.
Per visualizzare questa discussione sul Web, visita https://groups.google.com/d/msgid/comitatononato/AF6FC26A53134B7DAA533C49B85B0045%40fulvioPC.
Per altre opzioni visita https://groups.google.com/d/optout.