[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [Disarmo] Indipendenza da cosa?



Concordo.
Le aspirazioni della Catalogna non le conosco … immagino che siano diversificate, ma le buffonate lombardo venete sì: milioni di euro sprecati per un referendum strumentale, puramente propagandistico, basato sul nulla.
Per cosa si andrà a votare? Per quale progetto concreto ? Per quale modello organizzativo sociale ?
Nessuno lo sa, perché non esiste. Solo slogan che coprono altro.

La stessa domanda dovremmo porla agli amici che sono disarmisti a fasi alterne e che si riempiono la bocca della parola Pace con i fucili in mano.

Che cosa è la Pace?

Molte altre potremmo farle.

Tutte queste semplici ma basilari domande portano ad un solo punto: l’Umanità che vogliamo.

Non è più tempo di “battaglie” frammentate e particolaristiche.
Deve essere il tempo delle domande, delle conversioni (nel senso laico di questo bellissimo termine) e di plasmare una Civiltà degna di questo termine. .

Antonio


On 02/ott/2017, at 22:07, Luigi Guasco (via disarmo Mailing List) <disarmo at peacelink.it> wrote:

Indipendenza da cosa?

La partita contro le élite finanziarie è complessa e richiede pragmatismo e strategia. Qualsiasi decisione strategica va accompagnata da un piano. La Catalogna ha forse questo piano?
Chiunque abbia a cuore la sovranità dei popoli non può che provare empatia per qualsiasi causa di autodeterminazione, soprattutto se conclamata dalle immagini di una popolazione che lotta per le strade per respingere la polizia inviata ad impedire la celebrazione di una consultazione popolare.

Tuttavia, la partita in atto contro le élite finanziarie è complessa e richiede pragmatismo e strategia. Proviamo a porci questa domanda: supponiamo che oggi la Catalogna si stacchi dalla Spagna, e che questo inneschi altre spinte centrifughe riguardanti i baschi, i corsi, i bretoni, i fiamminghi, l’Alto Adige etc… staremmo per questo realizzando l’Europa dei popoli liberi? L’Europa della piccole patrie? L’Europa delle identità? Oggi, nel contesto nel quale siamo, non ne sono affatto sicuro.

Lista Disarmo
Per iscriversi o cancellarsi dalla lista:
http://www.peacelink.it/mailing_admin.html