[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Ultimo avviso a Joe



HASTA ! Ciao, appoggio a pieno la tua teoria anche perchè qualsiasi scazzo anche piccolo può minare la stabilità di una List o Mailist, e tutti i dialoghi costruttivi. Il clima Politico è teso ma non per questo ci si deve comportare in maniera disdicevole. HASTA SIEMPRE!!!! LEO



----- Original Message ----- From: "Marco Trotta" <matro at bbs.olografix.org>
To: <dirittiglobali at peacelink.it>; <ecologia at peacelink.it>
Sent: Monday, February 07, 2005 9:05 AM
Subject: Ultimo avviso a Joe


Salve a tutt*,

Joe, Lunedì, 7 febbraio 2005 ore 00:11:49 +0100
ha scritto a tutt* in "Re: "Alla faccia della peperonata!""
>* Permettimi un commento lapidario: CHE SCHIFO!...

Ultimo avviso a Joe. Esiste una policy e stai infrangendo questi punti sia
in ecologia che in diritti globali.

 5.3 Il moderatore deve avere a cuore il permanere di un clima di
 relazione umana nella conferenza. E' facolta' dei moderatori -
 nel caso in cui la discussione degenerasse - attivare alcune
 limitazioni affinche' gli utenti non si critichino a vicenda e
 riservino le polemiche personali alla comunicazione mediante
 messaggi privati e non pubblici; in caso di necessita' il
 moderatore puo' chiedere agli utenti di inserire messaggi di
 taglio puramente informativo e privi di commenti. Tali
 limitazioni non possono pregiudicare il diritto di espressione ma
 sono inerenti unicamente alla forma (es."intervenire sui
 contenuti senza fare commenti relativi agli interlocutori"),
 all'ordinata gestione della conferenza, alla leggibilita' della
 stessa e al conseguimento del rispetto reciproco dei
 partecipanti. A tal fine il moderatore - quando ne ravvisi
 l'esigenza - invita ad astenersi da atteggiamenti che suscitino
 intenzionalmente disagio o irritazione negli interlocutori e che
 tocchino volutamente la suscettibilita' di altri partecipanti.

 5.4 Nel caso la conferenza divenga poco gestibile per polemiche
 insanabili o per un aumento dei messaggi dovuti a fraintendimenti
 di vario genere, il moderatore - comunicandolo al Coordinatore
 Informativo - puo' modificare la policy della conferenza stessa
 definendone con maggiore precisione i limiti tematici e gli
 obiettivi.

 5.5 Nel caso la conferenza riveli gravi problemi di gestione in
 altro modo non risolvibili, il moderatore - sentito il
 Coordinatore Informativo - puo' decidere di trasformare
 temporaneamente una conferenza da libera in "moderata" (ossia con
 filtro sui messaggi).

Sei pregato di chiudere qui la discussione. MT

--
Mailing list Ecologia dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://www.peacelink.it/webgate/ecologia/maillist.html
Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/ecologia
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://www.peacelink.it/associazione/html/policy_generale.html